Morti o vivi o...

Informazioni su The Walking Dead - Morti o vivi o...

Il giudizio degli utenti

9,06 stelle

9,1/10

Sinossi dell'episodio "Morti o vivi o..."

Nell'undicesimo episodio di The Walking Dead 8, intitolato Morti o vivi o..., Daryl insieme a Rosita e a Tara guida il gruppo dei sopravvissuti di Alexandria attraverso i boschi.

Giunti nei pressi di un fiumiciattolo, con acque che arrivano alla vita, Daryl e Rosita decidono di mettere in sicurezza il guado perché tutti possano attraversarlo senza incappare negli zombie che vi sono nascosti.

Contrariata per essere stata ripresa a causa del suo comportamento aggressivo nei confronti di Dwight, Tara decide di rimanere per fare la guardia sulla riva del fiumiciattolo.

Con la scusa di farsi aiutare a ripulire la zona dai vaganti, Tara si allontana insieme a Dwight, con lo scopo di ucciderlo per vendicare la morte di Denise.

Dwight fugge e, poco dopo, si nasconde insieme a Tara udendo alcune voci: un gruppo di Salvatori sta andando nella direzione del gruppo.

Dwight decide di uscire allo scoperto - i Salvatori che incontra non possono sapere del suo tradimento - e di esporsi, per allontanarsi da Tara e soprattutto dal gruppo di sopravvissuti in attesa nei pressi del fiume.

Nel frattempo Gabriel e Harlan si sono persi. Gabriel cerca di studiare la cartina, ma l'infezione di cui soffre - oltre a mettere a serio rischio la sua vita - ha irrimediabilmente compromesso la sua vista.

Come se non bastasse, l'auto sulla quale viaggiano non riparte e i due devono proseguire a piedi.

Gabriel afferma di udire un suono, come una campana o un campanello, e guida Harlan fino a una casa abbandonata.

All'interno Harlan trova gli antibiotici che salveranno la vita a Gabriel, oltre a una mappa e alla chiave di un'auto. Ma prima che Harlan e Gabriel possano partire, i Salvatori compaiono dal nulla e li catturano.

Harlan, rimasto ferito poco prima per via di una tagliola, prova a reagire per scappare e viene ucciso. Gabriel, disperato, viene portato via dai Salvatori, che lo conducono da Negan.

Nel santuario dei Salvatori, Negan assegna a Eugene il compito di rifornire le scorte di proiettili per il suo esercito e lo interroga, sospettoso per la fuga di Gabriel e Harlan.

A Hilltop, intanto, Maggie deve decidere come comportarsi con i Salvatori che tiene prigionieri insieme a Gregory e accoglie il gruppo guidato da Daryl.

Carol e Morgan si trovano già a Hilltop e apprendono, insieme a Maggie, della morte di Carl.

Gli episodi de The Walking Dead - Stagione 8

Approfondimenti

Il cast dell'episodio

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.