...E finalmente: Black Bolt

Informazioni su Marvel's Inhumans - ...E finalmente: Black Bolt

Il giudizio degli utenti

8,88 stelle

8,9/10

Sinossi dell'episodio "...E finalmente: Black Bolt"

Il finale di stagione di Marvel's Inhumans inizia dov'era finito l'episodio precedente: dall'affermazione di Maximus che la sua morte provocherebbe la distruzione di Attilan.

Black Bolt idea un piano per contrastare il fratello e ordina l'evacuazione della città: nessuno è più al sicuro.

Medusa torna sulla Terra per chiedere aiuto a Louise.

Intanto Gorgon si risveglia dopo la seconda terrigenesi: è tornato in vita, ma è confuso. Attacca il dottor Declan, è furioso e non sembra in grado di controllarsi.

Attacca anche Karnak: non voleva tornare in vita. Sta male e non sa cosa fare. Distrugge la stanza del silenzio per uscirne e continua a essere disorientato.

Con l'aiuto dei suoi uomini, Maximus riesce a fuggire e aizza il popolo contro la famiglia reale. Intanto Louise cerca di aiutare Medusa a organizzare il trasferimento di tutti gli abitanti di Attilan sulla Terra.

Medusa affida anche i cristalli terrigeni alla cura di Louise, affinché li custodisca.

Servendosi di Auran come garante, Medusa incontra Maximus e tratta per la sua resa, offrendogli i cristalli. Ma la trattativa, naturalmente, non va a buon fine. E Maximus ordina a Auran di uccidere Medusa.

La donna però aveva dato la sua parola e la lascia andare.

Black Bolt parla al suo popolo attraverso Medusa per avvertirlo del pericolo e invitarlo a tornare sulla Terra.

Dopo essersi assicurato che tutti siano in salvo, Black Bolt va a cercare Maximus. Nonostante la terribile rivelazione sul loro passato, Black Bolt decide di non ucciderlo. Si limita a rinchiuderlo in un edificio e ad andare sulla Terra, dove il suo popolo inizierà una nuova vita.

 

 

 

Gli episodi de Marvel's Inhumans - Stagione 1

Approfondimenti

Il cast dell'episodio

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.