L'apocalisse

Informazioni su American Horror Story - L'apocalisse

Il giudizio degli utenti

9,16 stelle

9,2/10

Sinossi dell'episodio "L'apocalisse"

Nell'ultimo episodio di American Horror Story: Apocalypse, torniamo al punto di partenza della stagione.

Assistiamo al ritorno di Cordelia e delle altre streghe sopravvissute, al loro arrivo all'avamposto 3 per riportare in vita Mallory, Coco e Dinah.

A quel punto scopriamo come finisce il confronto con Michael: ucciderlo ora, quando è più potente che mai, sembra impossibile.

Diverse streghe cadono nell'affrontarlo. Mallory viene gravemente ferita da Michael, e non ha più la forza di praticare l'incantesimo che può salvare il mondo, il Tempus Infinituum.

Per renderla più forte e far sì che l'unica occasione di praticare l'incantesimo riesca, Cordelia si uccide con il pugnale di Michael.

Mallory torna indietro nel tempo, nel 2015.

Proprio nel momento in cui Constance, sconvolta, caccia di casa Michael dopo l'ennesimo omicidio, Mallory lo aspetta sotto casa e lo investe. Due volte.

Constance rifiuta di portarlo nella Murder House per far vivere il suo spirito per sempre, e il ragazzo muore sulla strada.

Mallory si reca all'accademia diretta da Cordelia: è l'unica ad avere memoria di ciò che è successo e cambia il futuro delle altre streghe, stando loro vicino.

Ma il destino è in agguato. Satana non si arrende, non lo farà mai. La lotta fra il bene e il male è eterna.

Così, nel 2024, Timothy ed Emily, che si sono incontrati, trovano il loro bambino di 3 anni con il cadavere della tata.

Poco dopo, il Papa Nero e la signora Mead bussano alla loro porta.

La guerra ricomincerà. Ma Satana ha un solo figlio (alla volta), mentre le streghe sono legioni...

Gli episodi de American Horror Story - Apocalypse

Approfondimenti

Il cast dell'episodio

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.