Assassino del Midwest

Informazioni su American Horror Story - Assassino del Midwest

Il giudizio degli utenti

9,17 stelle

9,2/10

Sinossi dell'episodio "Assassino del Midwest"

Il sesto episodio di American Horror Story: Cult si apre con una sequenza ricchissima di suspense: la folla fugge in ogni direzione in seguito a degli spari.

Siamo a un comizio di Kai Anderson, candidato per il consiglio comunale. Ivy viene fatta sdraiare a terra da Harrison, che le dice di scappare.

La polizia intima a qualcuno di gettare la pistola: Ally ha sparato. E Kai giace riverso sul palco.

Dopo la sigla, torniamo all'antefatto. Alla notte in cui Ally aveva visto Meadow in fuga, che le parlava della setta e del coinvolgimento di Ivy.

Dopo aver parlato con il dottor Vincent, Ally s'introduce di nascosto in casa dei vicini. Vede Harrison e il detective... insieme, ruba un mazzo di chiavi e corre a liberare Meadow. Le due donne vengono scoperte, ma riescono a fuggire e si rifugiano al ristorante di Ally, che interroga Meadow: ha usato la parola "setta" (cult), e vuole saperne di più.

Vuole sapere di tutto su Ivy. E Meadow le racconta tutto. L'avvelenamento degli uccelli, il porcellino d'India, i manifestanti pagati per osteggiarla... Non menziona gli omicidi ma le parla di Kai.

Di come abbia convinto prima lei e poi abbia fatto lo stello con Ivy, scatenando la sua gelosia e la decisione di andarsene.

E la relativa decisione di Kai di eliminarla, con la collaborazione di tutti. Ally propone di rivolgersi alla polizia di un'altra città o all'FBI, ma Meadow dice che non possono: l'unica cosa da fare è uccidere Kai.

Durante il dibattito per il consiglio comunale del 3 aprile, Kai ottiene grande entusiasmo con il suo discorso. Ma una donna, Sally Keffler (la guest star...), lo contraddice. Ottenendo il favore del pubblico e annunciando la propria candidatura per il posto di consiglere.

Torniamo al 9 novembre, il giorno dopo le presidenziali. Ivy è preoccupata per Gary, l'uomo che ha visto al seggio e che aveva rapito insieme a Winter. 

Winter la rassicura, e le presenta suo fratello. Ivy gli racconta della sua relazione con Ally, di quando ha iniziato a odiarla e di come tenga in piedi il matrimonio solo per non perdere Oz, il loro bambino.

Intanto Ally porta Meadow dal dottor Vincent, lasciandola da lui con l'illusione che si trovi al sicuro. Poi va a casa di Sally per chiedere il suo aiuto ma i clown fanno irruzione e uccidono Sally, inscenando un suicidio.

Tornata dal dottor Vincent, Ally gli racconta tutto e non viene creduta. Scopre che Meadow non c'è, Vincent dice che se n'è andata senza aver parlato di una setta. La ritrova al comizio, armata, e cerca di fermarla. Ma lei dopo aver ferito Kai a una gamba, inizia a sparare sulla folla. Ally la ferma non riesce a impedirle di suicidarsi. Viene fermata dalla polizia con la pistola fumante in mano e portata via in manette.

Gli episodi de American Horror Story - Cult

Approfondimenti

Il cast dell'episodio

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.