Io credo in te

Informazioni su American Horror Story - Io credo in te

Il giudizio degli utenti

9,17 stelle

9,2/10

Sinossi dell'episodio "Io credo in te"

Il quarto episodio di #American Horror Story: Cult si apre con un momento importante: quello del voto.

Siamo alla notte delle elezioni e i protagonisti entrano nelle cabine elettorali, mostrandoci la preferenza che esprimono.

C'è anche #Kai, che accompagna un uomo sanguinante. Un uomo che, alla fine, alzerà il braccio mostrando di non avere più la mano.

Quell'uomo si chiama #Gary. Molesta #Ivy prima delle presidenziali: è un sostenitore di Trump e discute con lei, arrivando a metterle le mani addosso.

#Winter interviene in difesa di Ivy.

Nel frattempo, Kai avvicina #Harrison in palestra, chiedendo di lui come personal trainer, e lo convince - giorno dopo giorno - a ribellarsi ai soprusi del suo capo, Vinny, facendolo arrivare a ucciderlo.

Meadow trova Kai nella sua camera in un motel - ai coniugi Wilton è stata pignorata la casa - intento a spiegare a Harrison come smembrare il cadavere di Vinny.

Il corpo, privo della testa, viene ritrovato dalla polizia e sul posto si reca la reporter Beverly Hope, in competizione con la giovane e bella arrivista Serena Belinda.

Derisa da Serena e da un gruppo di uomini che non le lasciano fare i collegamenti televisivi, Beverly cova una rabbia che Kai coglie nel suo sguardo.

Kai avvicina la donna per convincerla a unirsi al suo gruppo di seguaci.

Poco dopo, Kai, Harrison e #Meadow - travesiti da clown come l'ormai celebre banda di assassini - massacrano Serena davanti alle telecamere.

Beverly chiede spiegazioni a Kai, che confessa il delitto affermando di averlo fatto per lei.

Intanto, Winter e Ivy rapiscono Gary dal suo supermercato, lo legano e lo ammanettano a un palo per impedirgli di andare a votare.

Ma Kai lo raggiunge e lo convince a tagliarsi la mano, pur di liberarsi per recarsi al seggio...

Gli episodi de American Horror Story - Cult

Approfondimenti

Il cast dell'episodio

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.