Marvel's Agents of S.H.I.E.L.D. | Stagione 2

Informazioni su Marvel's Agents of S.H.I.E.L.D. - Stagione 2

FOX - Solo su Sky - Canale 112

Il giudizio degli utenti

9,55 stelle

9,6/10

Marvel's Agents of S.H.I.E.L.D. torna con una seconda stagione di 22 episodi.
Questa volta, Phil Coulson (Clark Gregg) e la sua squadra dovranno ricostruire lo S.H.I.E.L.D., collassato in seguito alla cospirazione della pericolosa organizzazione terroristica HYDRA.

Le ferite causate dal recente tradimento di un membro della squadra sono ancora aperte, e gli agenti non si fideranno facilmente dei loro nuovi, potenziali alleati. Tra questi spicca Bobbi Morse (Adrianne Palicki), la Mockinbird dei fumetti Marvel.
Nel frattempo, Skye (Chloe Bennet) continua a indagare sul suo passato, svelando legami tra suo padre (Kyle MacLachlan) e la misteriosa razza degli Inumani.

Il regista Joss Whedon è tornato a scrivere il primo episodio della stagione 2 in collaborazione con Maurissa Tancharoen, co-creatrice della serie insieme a lui e Joss Whedon.
Il network americano ABC ha trasmesso gli episodi a partire dal 23 settembre 2014. In Italia, la seconda stagione di Marvel's Agents of S.H.I.E.L.D. ha debuttato su FOX il 15 ottobre dello stesso anno.

Sinossi - Marvel's Agents of S.H.I.E.L.D., Stagione 2

La seconda stagione di Marvel's Agents of S.H.I.E.L.D. si apre mostrandoci le devastanti conseguenze che il piano dell'HYDRA ha avuto su Phil Coulson e i suoi agenti.
Dopo aver scoperto la verità sul progetto Tahiti, Coulson assume il titolo di Direttore e decide di costruire una nuova versione dello S.H.I.E.L.D. che si scosti da quella guidata da Nick Fury (Samuel L. Jackson).

Nel frattempo, la sua vecchia squadra sta ancora affrontando le dirette conseguenze che il tradimento di Grant Ward (Bratt Dalton) ha avuto su di lei. Skye è diventata un agente a tutti gli effetti ed è passata sotto la tutela di Melinda May (Ming-Na Wen), l'unica che sembra essere davvero al corrente del piano di Coulson. Leo Fitz (Iain De Caestecker) fa fatica a superare i traumi fisici e psicologici subiti durante il finale della prima stagione, specie dopo che Jemma Simmons (Elizabeth Henstridge) decide di lasciare l'organizzazione e condurre una vita da civile.

La squadra continuerà a essere diffidente dei vecchi agenti dello S.H.I.E.L.D., tutti sospettati di essere potenziali agenti dell'HYDRA, e non sarà facile per i suoi nuovi alleati provare la propria alleanza a Coulson. Tra i personaggi che dovranno affrontare la prova ci saranno il mercenario Lance Hunter (Nick Blood), il meccanico Alphonso "Mack" MacKenzie (Henry Simmons) e l'agente sotto copertura Barbara "Bobbi" Morse.

Il divario tra i membri della squadra crescerà nel tempo, e nel corso degli episodi si consumerà un conflitto interno all'organizzazione, con Coulson da una parte e la fazione a cui fa capo l'agente Robert Gonzales (Edward James Olmos) dall'altra. L'HYDRA e gli avversari dello S.H.I.E.L.D. non mancheranno di sfruttare la situazione a proprio favore, ricorrendo anche alle informazioni fornite da Ward per portare a termine i loro piani.

Nel frattempo, entrano in gioco anche gli Inumani, individui dotati di poteri speciali che si potrebbero rivelare in egual misura feroci nemici o potenti alleati. Coulson e Skye saranno legati in modo diverso ai membri di questa misteriosa popolazione.
Nel corso delle loro ricerche, gli agenti torneranno ad affrontare anche due vecchi avversari: Raina (Ruth Negga), la ragazza col vestito a fiori, e Calvin Zabo, il padre di Skye.

Gli episodi della stagione 2

I video della stagione 2

News

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.