FOX

Il Signore degli Anelli torna in Nuova Zelanda per le riprese della serie TV

di - | aggiornato

Arriva la conferma: così come la trilogia cinematografica di Jackson, anche la serie TV de il Signore degli Anelli trasformerà la natura incontaminata della Nuova Zelanda nella Terra di Mezzo.

I protagonisti della trilogia cinematografica de Il Signore degli Anelli New Line Cinema

25 condivisioni 0 commenti

Condividi

La serie TV de Il Signore degli Anelli verrà girata in Nuova Zelanda, nel territorio della città di Auckland: la conferma arriva direttamente dai produttori esecutivi della serie, ovvero J.D. Payne e Patrick McKay. Lo show, che verrà pubblicato da Amazon Studios, seguirà vicende precedenti a quelle de La Compagnia dell’Anello, il primo film della trilogia cinematografica di Peter Jackson, a sua volta ispirata all’omonimo libro di J.R.R. Tolkien.

Vengono confermate, pertanto, le notizie degli scorsi mesi, che già parlavano di accordi tra la compagnia di Jeff Bezos e il governo neozelandese. The Hollywood Reporter riferisce il commento di Payne e McKay:

Mentre stavamo cercando la location che potesse esprimere tutta la primordiale bellezza della Seconda Era della Terra di Mezzo, sapevamo che avremmo dovuto trovare qualcosa di maestoso, con coste, foreste e montagne incontaminate. Un'area, peraltro, già sede di studi, set e personale altamente specializzato ed esperto, così come di altro staff. E siamo felici di confermare ora che la Nuova Zelanda è la nostra casa per la nostra serie basata sul libro di J.R.R. Tolkien, il Signore degli Anelli.

I due produttori esecutivi hanno voluto rivolgere un ringraziamento anche alle autorità neozelandesi e alla città di Auckland:

Siamo profondamente grati alla gente e al governo della Nuova Zelanda, soprattutto alla città di Auckland, per averci supportato durante questa fase di pre-produzione. Le persone ci hanno accolto con grande ospitalità e ci hanno già fatto sentire come a casa, e abbiamo intenzione di approfondire la nostra partnership ancora di più nei prossimi anni.

Le atmosfere della saga di Tolkien tornano così in Nuova Zelanda, regione che era già stata scelta da Peter Jackson (neozelandese a sua volta) per girare i tre capitoli della trilogia di Frodo e Gandalf. Comicbook, in ogni caso, sottolinea che la trama della serie TV rimane ancora avvolta nel mistero. È noto però che il regista chiamato a dirigere i primi episodi sarà J.A. Bayona (Jurassic World – Il regno distrutto). Tra gli attori coinvolti, al momento, spiccano i nomi di Will Poulter e Markella Kavenagh. Secondo le prime indiscrezioni, inoltre, la prima stagione dello show dovrebbe essere formata da 20 episodi.

L'Unico Anello, protagonista della trilogia de Il Signore degli AnelliHDNew Line Cinema

Cosa ne pensate? La Nuova Zelanda è il set giusto per la serie TV de Il Signore degli Anelli, o avreste preferito qualche altra location?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.