FOX

Facebook, IBC 2019: novità per i video e possibilità di programmare post su Instagram

di -

Alla IBC 2019 di Amsterdam il gigante dei social ha svelato gli aggiornamenti in arrivo che miglioreranno i processi di pubblicazione e gestione dei video su Facebook, Instagram e IGTV.

Esempio di una diretta su Facebook da iPhone Facebook, Inc.

1 condivisione 0 commenti

Condividi

Facebook ha scelto l'International Broadcasting Convention (IBC) attualmente in corso ad Amsterdam per annunciare novità per i contenuti video sulle sue piattaforme. Importanti aggiornamenti per Facebook Live, Watch Party, Creator Studio e, soprattutto, Instagram.

Esempio di Watch Party su Facebook, su notebook e smartphoneHDFacebook, Inc.

Facebook Live

Il gigante dei social network, dopo aver ascoltato critiche e suggerimenti dalla community, ha pensato di apportare modifiche per andare incontro alle necessità di quei broadcaster che hanno deciso di puntare su Facebook e non su altre gettonate piattaforme, YouTube su tutte.

La prima novità è la funzione 'rehearsal', che permetterà di avviare una diretta visibile però solo dall'amministratore e dagli editor di una Pagina in modo da effettuare i dovuti test prima di un vero e proprio streaming dal vivo. Gli editor, inoltre, potranno tagliare la fine e l'inizio di una trasmissione, che potrà durare fino a otto ore (prima 'solo' quattro).

Facebook ha infine pensato di aprire le porte ad altri servizi. Uno stream potrà quindi essere trasmesso in contemporanea anche su altre piattaforme, per raggiungere ancora più utenti.

Watch Party e Creator Studio

Tra le novità per Watch Party alla IBC 2019 si segnalano la possibilità per le Pagine di programmare un party e per gli utenti di guardarne una replica anche dopo la messa in onda. Le Pagine potranno inoltre taggare partner aziendali in caso di contenuti sponsorizzati.

In Creator Studio (la piattaforma che i publisher utilizzano per pubblicare e gestire i contenuti pubblicati su Facebook e Instagram) saranno disponibili due nuove metriche relative proprio a Watch Party: 'Minutes Viewed' e 'Unique 60s Viewers', ovvero il numero di minuti di un video visualizzati e il numero di utenti che hanno guardato almeno 60 secondi della trasmissione rispettivamente.

Esempio della dashboard di Facebook Creator StudioHDFacebook, Inc.

La rinnovata dashboard di Creator Studio mostrerà nuovi dati in Loyalty Insights che saranno utili ai creatori per capire quali tipologie di video conquistano gli utenti. A questi si aggiungerà un'ulteriore metrica per confrontare, e quindi valutare, le prestazioni di distribuzione di un determinato video con altri già pubblicati dalla stessa Pagina.

Infine, Creator Studio supporterà tredici nuove lingue per i sottotitoli in automatico. Tra queste anche l'italiano, il tedesco e il cinese.

Instagram e IGTV

Grandi novità da Amsterdam per gli assidui utilizzatori di Instagram e IGTV.

La notizia era nell'aria già da settimane e Facebook ha finalmente confermato alla convention olandese che i creator potranno programmare la pubblicazione di contenuti sulle due piattaforme fino ad un massimo di sei mesi d'anticipo.

Fonte TechCrunch

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.