FOX  

Giobbe Covatta: il mio viaggio in Romolo + Giuly 2

di - | aggiornato

Il grande attore e comico Giobbe Covata sarà una delle guest star della seconda stagione di Romolo + Giuly: la guerra mondiale italiana. Ecco il dietro le quinte sulla sua partecipazione alla serie.

19 condivisioni 0 commenti

Condividi

Carlo Marzo, l'ultimo dei comunisti: è questo il personaggio interpretato da Giobbe Covatta. Il grande attore, comico e scrittore ci racconta la sua esperienza sul set della seconda stagione di Romolo + Giuly: la guerra mondiale italiana in questo esclusivo dietro le quinte, con la consueta simpatia di sempre.

Dal fingere noia fra una ripresa e l'altra a inventare ogni possibile variante - sbagliata - del cognome di Romolo (Alessandro D'Ambrosi), il Giobbe nazionale non è passato inosservato.

Accanto al regista Michele Bertini Malgarini, a Beatrice Arnera (Giuly) che lo intervista in spagnolo, al compagno di scena Alessandro D'Ambrosi e al resto del cast, Giobbe Covatta regalerà agli spettatori della serie targata FOX un'altra interpretazione destinata a diventare di culto.

E non è finita qui: il grande Covatta è solo una fra le molte guest star di questa seconda stagione, in arrivo lunedì 16 settembre alle 21.15 su FOX.

Insieme a lui, infatti, vedremo Luciana Littizzetto (impegnata, nientemeno, nel ruolo di Dio). Per chiudere in bellezza, il mitico Giorgio Mastrota - nei panni della mente diabolica, accanto a Tciù, della Centrale del Male - verrà affiancato da un collega televisivo, anch'egli nei panni di se stesso: Carlo Conti.

Ecco dunque che le ragioni per seguire le nuove, esilaranti avventure di Romolo + Giuly diventano davvero tante.

Non perdete le guest star, le nuove battute di culto e la caduta di Roma e dell'Italia nei nuovi episodi, da lunedì solo su FOX.

Hasta la pasta, siempre!

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.