FOX

D23 Expo: Robert Downey Jr. e Jon Favreau premiati come Disney Legends

di - | aggiornato

L'importante riconoscimento viene assegnato a tutti gli artisti che con il loro talento hanno offerto un contributo significativo per il successo di Walt Disney Company.

20 condivisioni 0 commenti

Condividi

Venerdì 23 agosto ha preso il via ufficialmente la D23 Expo - convention biennale dei fan della casa di Topolino - e si è aperta con la tradizionale cerimonia di premiazione dei Disney Legends Awards, durante la quale sono state insignite del riconoscimento diverse star di Hollywood.

Si tratta di un evento istituzionale che premia gli artisti che con il loro talento hanno lasciato un contributo importante e indelebile nella storia di Walt Disney Company. Il premio è una scultura in bronzo che raffigura la creatività, l'immaginazione e la magia.

A presentare la cerimonia è stato Bob Iger, CEO di Walt Disney Company, che ha spiegato l'importanza di questo riconoscimento sottolineando poi che l'obiettivo degli Studios Disney è quello di regalare felicità e gioia ai tanti fan. Ecco le parole di Iger:

Il premio Disney Legend è l’onorificenza più alta che possiamo conferire, riconosce il talento, celebra i risultati, ed esprime profonda gratitudine ai grandi uomini e donne che hanno lasciato un segno indelebile nella nostra compagnia e nella sua eredità creativa. I premiati di quest’anno si sono guadagnati un posto nei nostri cuori e nella nostra storia per i loro contributi significativi nei film, nelle serie tv e nei parchi a tema in tutto il mondo.

Il primo a salire sul palco per ricevere il suo Disney Legend Award è stato Robert Downey Jr., entrato nei cuori di tutti per la sua straordinaria interpretare di Tony Stark/Iron Man, grazie al quale ha avuto inizio il Marvel Cinematic Universe. 

L'attore Robert Downey Jr. sul palco della D23 ExpoD23/ Disney

L'attore ha ringraziato tutti i suoi fan per averlo seguito in questi dieci anni nell'MCU, rendendo così possibile il successo di questo fantastico universo:

Interpretare Tony Stark per tanti anni sfruttando questa idea che la tecnologia possa guidare la nostra specie fungendo da ispirazione è stato un qualcosa di grande valore. Resterò un fan del primo universo cinematografico inclusivo ed in evoluzione che ci sia stato fino ad ora. E ringrazio tutti i fan che hanno reso ciò possibile a partire dal 2008.

Tra le 12 personalità insignite dell'onorificenza c'è anche il regista e produttore Jon Favreau, premiato per il suo incredibile talento nello sfruttare una tecnologia rivoluzionaria per raccontare storie classiche Disney come Il Re Leone e Il Libro della Giungla. Queste le parole del cineasta:

Per me l’amore per la Disney nasce con Fantasia. Topolino che da apprendista stregone rimane affascinato dalla magia, ne è quasi soverchiato quando comincia a usarla, e poi pian piano la padroneggia diventando un mago: ecco come mi sento io all’interno della famiglia Disney. Ringrazio tutti voi per avermi dato la possibilità di raccontare queste storie, esplorare la tecnologia e poter contribuire a portare la magia alle prossime generazioni. Non c’è nulla di più gratificante.

Il regista Jon FavreauD23/Disney

Il Disney Legend Award 2019 è stato consegnato anche alla popstar Christina Aguilera, per il suo importante contributo musicale, che si è definita "la fan Disney per eccellenza".

L'artista ha inoltre aperto la cerimonia con una performance da pelle d'oca sulle note di Reflection, iconico brano della colonna sonora di Mulan. 

La popstar Christina Aguilera con TopolinoD23/Disney

Tra gli altri premiati con il Disney Legend Award ci sono poi il compositore Hans Zimmer (La Sirenetta, Aladdin), l'attore e doppiatore James Earl Jones (Star Wars), l'attrice Ming-Na Wen (Mulan e Agents of SHIELD), la mitica Bette Midler (Hocus Pocus) e il regista e coreografo Kenny Ortega.

La sceneggiatrice e attrice Bette MidlerD23/Disney

Infine sono state insignite dell'importante riconoscimento anche la nota conduttrice di Good Morning America Robin Roberts, la rinomata giornalista Diane Sawyer, Barnette Ricci e l'ex Disney Imagineer Wing T. Chao. 

Via: D23

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.