FOX

Jon Favreau rivuole Robert Downey Jr. nel MCU - come regista

di - | aggiornato

Il regista di Iron Man e del live-action de Il Re Leone ha parlato del futuro del suo amico e collega Robert Downey Jr. dopo Avengers: Endgame.

44 condivisioni 1 commento

Condividi

Dopo la coraggiosa morte di Iron Man/Tony Stark in Avengers: Endgame che ha commosso milioni di fan, il suo interprete Robert Downey Jr. ha lasciato il Marvel Cinematic Universe terminando così il suo contratto decennale con gli Studios.

Tuttavia la dipartita del suo personaggio non significa necessariamente che il celebre attore americano non possa ancora far parte del MCU, perlomeno non stando a quanto dichiarato da Jon Favreau.

In una recente intervista rilasciata a Hollywood Reporter, il regista e produttore - nonché interprete di Happy Hogan nei film Marvel - ha parlato del futuro del suo amico e collega incoraggiandolo a sedersi in cabina di regia. Queste le parole di Favreau:

Non so cosa ne pensa, ma farebbe meglio a dirigere. Altrimenti non sarò più suo amico. È la star del film più colossale di tutti i tempi, ce l’ha fatta. Dopo che hai fatto una cosa simile, puoi solo fare ciò che ami. Se non puoi fare ciò che ami, come potrai ispirare la gente che cerca di avere successo? Ha tantissima passione, è un artista. Comprende le arti visive, si intende di musica.

L'attore interprete di Tony Stark/Iron ManGetty Images

Il cineasta ha poi proseguito ammettendo che semmai Robert Downey Jr. decidesse davvero di dirigere, gli piacerebbe avere una parte in un suo film.

Credo sarebbe un regista formidabile. Se mai dovesse decidere di dirigere vorrei mi desse un ruolo perché voglio mostrargli com’è stato quando ho dovuto dirigerlo io. Voglio mostrargli l'altra faccia della medaglia.

Negli ultimi dieci anni Robert Downey Jr. è stato apprezzato sia dal pubblico che dalla critica per la sua incredibile interpretazione di Tony Stark, ma adesso l'attore ha deciso di prendere le distanze dal ruolo di Iron Man e ha scelto di dedicarsi ad altri progetti tra cui il remake di Doctor Dolittle.

La star di Hollywood in questo decennio ha preso parte a molte pellicole di successo come la saga di Sherlock Holmes - che nel 2021 tornerà con il terzo capitolo - Tropic Thunder e altre ancora. I film in cui ha recitato, come riportato da CBR, hanno guadagnato oltre 14 miliardi di dollari in tutto il mondo, facendo di Robert Downey Jr. uno degli attori di maggior successo anche a livello monetario. 

E voi cosa ne pensate? Vi piacere vedere Robert Downey Jr. come regista?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.