FOX

Apple chiuderà il 2019 con nuovi iPhone, iPad, MacBook e non solo: il punto della situazione

di - | aggiornato

Manca ormai poco all'evento di settembre per la presentazione dei tre nuovi iPhone. Ma in questa seconda metà dell'anno di Apple c'è spazio anche per nuovi iPad, un MacBook Pro con display da 16 pollici e altro ancora.

Mockup di iPhone XI e iPhone XIR MKBHD

22 condivisioni 1 commento

Condividi

Apple punta a salutare il 2019 nel migliore dei modi, mediante la presentazione di dispositivi per ogni categoria. A settembre (forse il 10) saranno presentati tre nuovi iPhone, cui faranno seguito - in tempo per le festività natalizie - un nuovo iPad Pro, un iPad dal prezzo più contenuto (ma di certo non economico), la nuova generazione di Apple Watch e l'atteso aggiornamento del MacBook Pro.

Ecco che un ricco e dettagliato recap sulla seconda metà dell'anno che attende il gigante californiano giunge dalla penna (o meglio, dalla tastiera) di Mark Gurman, autorevole firma di Bloomberg e fonte ritenuta più che affidabile sull'universo Apple.

Tris di iPhone

Settembre sarà il mese dei nuovi iPhone, quasi sicuramente un tris (seguendo la tradizione inaugurata nel 2017 con iPhone 8/8 Plus/X). I nuovi smartphone dell'azienda di Cupertino saranno 'Pro' - ma i nomi sono tutti da confermare - e avranno sulla scocca posteriore una tripla fotocamera abbastanza ingombrante. La terza lente, scrive Gurman, sarà in grado di catturare un più ampio campo visivo.

I successori di iPhone XS e XS Max saranno in grado di registrare video di una qualità superiore rispetto ai modelli attualmente in commercio, avvincinandosi quasi alle videocamere professionali. Apple, secondo l'analista, avrebbe inoltre sviluppato funzionalità per ritoccare, applicare effetti, modificare colori e frame già durante la fase di registrazione.

Mockup degli iPhone del 2019HDMKBHD
Tre nuovi iPhone attesi per il 2019: tripla fotocamera sui successori di iPhone XS e XS Max

Altra novità di spicco dei prossimi smartphone dell'azienda guidata da Tim Cook sarà un sistema di ricarica praticamente identico al Wireless PowerShare degli ultimi Galaxy di Samsung. La condivisione di carica permetterà di ricaricare - ad esempio - gli AirPods di ultima generazione semplicemente appoggiando il case di quest'ultimi sulla scocca posteriore di uno dei nuovi iPhone.

In termini di design non ci sarà alcuna rivoluzione, anzi. Escludendo il modulo fotografico a tripla lente (doppia sul successore di iPhone XR), l'estetica dei dispositivi resterà invariata.

Il mockup di iPhone XIMKBHD
Design invariato per gli iPhone del 2019

Sotto la scocca invece le novità non mancherano. Oltre ad un migliorato Face ID, i nuovi iPhone saranno privi del 3D Touch. Per cercare di ridimensionare i costi di produzione, Apple ha deciso di sostituire tale tecnologia con l'Haptic Touch che essenzialmente 'copia' la funzionalità del 3D Touch attraverso una pressione prolungata su un elemento (la soluzione adottata già su iPhone XR). Infine, il processore sarà l'A13, accompagnato da un co-precessore noto oggi come AMX o matrix.

iPad

Dopo aver rinnovato il proprio catalogo di tablet con nuovi iPad Air e iPad mini, Apple ha intenzione di tornare sul mercato con iPad Pro da 11" e 12,9" aggiornati seguendo l'esempio degli iPhone. Quindi con moduli fotografici migliorati e processori più prestanti. Anche in questo caso nessuna novità per il design.

Immagine stampa di iPad ProHDApple
L'ultima versione di iPad Pro: disponibile con display da 11" e 12,9"

Ci sarà spazio anche per un nuovo iPad pensato per gli studenti - quindi con un prezzo più accessibile -, che avrà un display da 10.2 pollici. Secondo Gurman, l'azienda di Cupertino interromperà la vendita del modello da 9.7 pollici.

Apple Watch, AirPods e HomePod

Quello dello scorso anno è stato un aggiornamento a 360 gradi di Apple Watch (nuovo design e display più ampio). Per tale motivo le novità in arrivo nel corso del 2019 per lo smartwatch riguarderanno principalmente il software (watchOS 6) e l'utilizzo di nuovi materiali per il case. Si parla infatti da qualche giorno di modelli in ceramica e titanio.

Per quanto riguarda invece gli auricolari wireless, secondo Mark Gurman, Apple starebbe lavorando ad una versione di AirPods ben più costosa di quella oggi sugli scaffali dei negozi fisici e digitali. L'elenco delle novità dovrebbe comprendere la resistenza all'acqua e la cancellazione del rumore di fondo.

HomePod nelle varianti bianco e grigio sideraleHD9to5mac
Una versione economica di HomePod potrebbe arrivare già nel 2019

Attiva anche nel mercato degli smart speaker, Apple starebbe pensando ad una versione più economica di HomePod (l'attuale versione avrebbe deluso le aspettative di vendita). A differenza del modello ora in commercio (ma non in Italia), il nuovo speaker dovrebbe avere solo due tweeter.

MacBook Pro

A chiudere la ricca lista di possibili new entry in casa Apple è il nuovo MacBook Pro con display da circa 16 pollici e cornici ridotte ai minimi termini. Le dimensioni generali dovrebbero essere in linea con quelle dell'attuale modello da 15 pollici.

Quello da 16 pollici sarebbe il MacBook Pro con display più ampio sul mercato, raccogliendo l'eredità di quello 17" andato in pensione nel 2012.

Il concept del MacBook Pro da 16 polliciHDiMore
Display da 16 pollici per il nuovo MacBook Pro

Apple chiuderà il 2019 presentato i dispositivi descritti da Gurman? Quale tra questi attendete maggiormente?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.