FOX

Trailer di Strange but true, il thriller con Margaret Qualley e Nick Robinson

di - | aggiornato

I produttori di La La Land presentano un avvincente mistery thriller, tratto dal best-seller di John Searles.

1 condivisione 0 commenti

Condividi

Melissa e Ronnie sono una coppia di adolescenti innamorati. Dopo la festa del ballo di fine anno, trascorrono una notte romantica per la loro prima volta. Lei resta incinta e quando lo annuncia alla famiglia del ragazzo questa rimane letteralmente scioccata dall’incredibile notizia.

Lo shock non è dovuto al fatto che Melissa aspetti un bambino dal suo ragazzo, ma che faccia questo annuncio cinque anni dopo la morte di questo in un incidente d’auto, accaduto proprio la notte del ballo.

Mentre tutti dubitano dell’equilibrio mentale di Melissa, Philip (il fratello di Ronnie) riallaccia un legame con lei, e cerca di capire cosa si nasconde dietro a quello che la ragazza definisce un vero e proprio miracolo. Dopo aver consultato una medium, la ragazza si è infatti convinta che il bambino sia di Ronnie, l'unico uomo che ha avuto nella sua vita.
Una sconcertante verità porterà però a galla una serie di dannose macchinazioni, messe in atto per nascondere un segreto. 

Strange but true (Strano ma vero) è l’intricato mistery thriller tratto dal romanzo omonimo del 2004 scritto dall'autore americano John Searles e diretto dal regista anglo-indiano Rowan Athale.

Accanto ai due protagonisti Margaret Qualley (figlia dell'attrice Andie MacDowell, C'era una volta a Hollywood) nei panni di Melissa e Nick Robinson (Love, Simon) in quelli di Philip, troviamo Amy Ryan (Beautiful Boy) nel ruolo della madre di Ronnie, Greg Kinnear (Frankie) in quello del padre, e Connor Jessup in quello di Ronnie.

Per sapere cosa si nasconde dietro la fitta rete di misteri bisognerà aspettare il 12 settembre.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.