FOX

Spotify: il servizio di streaming diventa protagonista di una serie TV

di - | aggiornato

Una storia fatta di tecnologia, sfrontatezza a voglia di emergere: le vicende della piattaforma musicale svedese diventano il soggetto per un nuovo show televisivo.

Il logo della piattaforma di streaming Spotify Spotify

1 condivisione 0 commenti

Condividi

Dopo aver conquistato la scena musicale, Spotify si prepara ad arrivare sul piccolo schermo. La storia della famosa piattaforma di streaming, infatti, diventerà il soggetto di una mini serie TV prodotta da Yellow Bird U.K.

Hollywood Reporter conferma che lo show prenderà spunto da Spotify Untold, libro pubblicato nel marzo 2019 nel quale viene raccontata l’ascesa al successo della compagnia svedese, che da semplice start-up si è trasformata in una forza trainante dell’industria musicale sulla scena internazionale. Engadget sottolinea inoltre che l'opera scritta da Sven Carlsson e Jonas Leijonhufvud si basa sui contenuti di oltre 70 interviste realizzate dagli autori nel corso degli anni.

Il libro, perciò, sarà il punto di partenza per una serie che, stando alla presentazione ufficiale, farà luce su alcuni aspetti della piattaforma musicale:

La start-up che ha corteggiato le case discografiche, ha scosso l’industria della musica dalle sue fondamenta e ha conquistato Wall Street.

Spotify è quotata a Wall StreetHDGettyImages

Lo show dedicato a Spotify si concentrerà soprattutto sull’entrata del brand nel mercato statunitense, processo che viene definito “turbolento”. La vicenda, in effetti, vide protagonisti Steve Jobs e Sean Parker, il fondatore di Napster. La storia indugerà proprio sulle azioni di Jobs, che per difendersi dall’avanzata della piattaforma svedese assoldò il guru della musica Jimmy Iovine al fine di sottrarre impiegati a Spotify e indirizzarli a Beats Music, diventata dopo Apple Music.

Un rapporto, quello tra Apple e Spotify, che continua tutt’ora a vivere di alti e bassi, considerate le battaglie legali con protagoniste le due aziende risalenti all’inizio del 2019. Ma non basta: saranno presenti accenni agli esperimenti di Spotify nel settore hardware, che continuano tutt’ora con il recente Car Thing. Verrà trattato anche il rapporto con la pirateria e i vari modelli di business.

Berna Levin, produttore esecutivo di Yellow Bird, ha fatto ulteriore luce sulla natura della mini serie TV:

Spotify Untold è un racconto esplicativo di come si possano raggiungere obiettivi impossibili e inimmaginabili. Un moderno scontro tra Davide e Golia ambientato nella dinamica arena dell’industria musicale, questa è una storia vera che parla di giovani che sfidano l’establishment. Con la realtà che supera spesso la finzione, esploreremo uno dei più grandi e sorprendenti miglioramenti tecnologici dei nostri tempi.

Jonas Leijonhufvud, che riveste anche il ruolo di coautore della serie, ha voluto dire la sua:

L’ascesa di Spotify è una delle migliori storie svedesi degli ultimi dieci anni. È una saga con protagonisti giovani fondatori che sbucano dal nulla e battono Apple al suo stesso gioco.

Daniel Ek, imprenditore svedeseHDGettyImages

La serie dedicata a Spotify non ha ancora una data di uscita ufficiale. Siete curiosi di vederla?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.