FOX

Liam Hemsworth chiede il divorzio a Miley Cyrus

di - | aggiornato

Dieci anni insieme, otto mesi di matrimonio e poi la separazione. La storia d'amore tra Miley Cyrus e Liam Hemsworth è giunta alla sua conclusione. E l'attore chiede il divorzio.

Liam Hemsworth chiede il divorzio Getty Images

2 condivisioni 0 commenti

Condividi

La notizia della separazione tra Miley Cyrus e lo storico compagno, l'attore australiano Liam Hemsworth, è arrivata come un fulmine a ciel sereno.

Dopo dieci anni trascorsi insieme a singhiozzo e otto mesi di matrimonio, lo scorso 10 agosto la coppia ha annunciato la rottura.

Un rappresentante della cantante ha confermato la notizia ai microfoni di People:

Liam e Miley hanno deciso di separarsi in questo momento. Sono persone in continua evoluzione e hanno capito che una rottura è la scelta migliore per entrambi, che potranno così concentrarsi su loro stessi e le rispettive carriere.

La cantante, pronta a camminare sulle proprie gambe senza Liam al proprio fianco, si era detta pronta a guardare avanti verso nuovi orizzonti, nella vita e nella carriera. Nel suo ultimo singolo, Slide Away, possiamo ascoltarla mentre dice: "Andiamo, non abbiamo più 17 anni, non sono più quella di una volta, mi hai detto che tutto cambia, hai ragione, siamo cresciuti, adesso".

Tuttavia, secondo E! News, Miley non si è rivolta a nessun avvocato dopo la fine della relazione con Hemsworth. Lui, d'altro canto, ha deciso di rendere la separazione ufficiale e procedere per vie legali. Ha presentato istanza di divorzio mercoledì 21 agosto a Los Angeles facendo riferimento, nei documenti presentati, a "inconciliabili differenze" tra lui e Miley.

Una fonte di Entertainment Tonight ha raccontato:

La decisione di Liam di chiedere il divorzio è triste ma alla fine la relazione non avrebbe mai funzionato. Sono troppo diversi. Liam non ha mai voluto condividere Miley con nessun altro. La ama e voleva una relazione tradizionale. Ha finalmente capito che ha bisogno di ricominciare da capo. Ha compreso che è tempo di andare avanti. I familiari di Liam sono stati d'incredibile supporto. Sono sollevati che sia finita.

Secondo un insider di People, Miley è rimasta spiazzata dalla news:

Non se l'aspettava, è un po' delusa, ma sta bene e ovviamente è andata avanti.

Nonostante ciò, la fonte ha dichiarato che Miley conserva un bel ricordo dei momenti trascorsi con Liam. I due si erano conosciuti ancora adolescenti sul set del film The Last Song, adattamento del romanzo L'ultima canzone di Nicholas Sparks. Il matrimonio era stato celebrato a sorpresa, il 23 dicembre 2018, nel salotto di casa Cyrus, a Franklin, nel Tennessee.

Quello che c'era tra loro era speciale. È difficile per lei pensare che non ci sarà più nulla tra loro. Ci sono molte cose che lei ama ancora in lui.

La decisione di Liam sarebbe stata a lungo ponderata. Secondo le fonti, all'inizio voleva prendersi del tempo, poi però le cose si sono fatte difficili e lui non voleva trascinare la questione troppo a lungo. Così ha optato per un divorzio rapido e indolore.

Quando la separazione è stata ufficializzata, l'attore e la cantante non hanno immediatamente commentato. Solo dopo alcuni giorni Liam ha rotto il silenzio tramite un post pubblicato su Instagram in cui augurava "solo salute e felicità" all'ex compagna.

Secondo le fonti di People, Hemsworth e la Cyrus avrebbero preso strade diverse mesi prima dall'annuncio della fine della relazione.

Intanto, Miley è stata vista spesso in compagnia della blogger Kaitlynn Carter, mentre Liam è tornato nella terra natia, l'Australia, ormai da settimane.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.