FOX

Masters Of The Universe: Revelation, la serie animata è in arrivo

di - | aggiornato

Per il potere di Greyskull, Kevin Smith e Netflix porteranno nelle case dei fan una nuova serie TV animata con protagonisti i Master Of The Universe!

L'iconica spada di He-Man davanti l'ingresso del castello di Greyskull Netflix

80 condivisioni 0 commenti

Condividi

Il regista Kevin Smith (Clerks - Commessi, Dogma) ha sorpreso i fan al Power-Con di Anaheim in California (svoltosi il 17 e il 18 agosto 2019) con la notizia che, insieme a Netflix, riporterà in vita i famosi giocattoli degli anni '80 con la serie TV originale animata dal titolo Masters Of The Universe: Revelation.

Smith sarà produttore esecutivo e showrunner della serie, che si concentrerà sulle trame irrisolte dello show precedente, riprendendo le storie dei personaggi originali.

Kevin Smith, oltre ad aver detto di essere grato per questa opportunità, al Power-Con ha confermato che si tratta di una serie sequel, dove si vedrà il tanto atteso scontro finale tra He-Man e Skeletor. Per l'occasione, Netflix ha anche pubblicato il primo teaser poster sul proprio account ufficiale Twitter:

La serie sarà prodotta da Mattel Television con Rob David, VP di Mattel TV e autore della serie a fumetti He-Man: the Eternity War, in qualità di produttore esecutivo della serie. Netflix ha anche messo insieme un team di scrittori che comprenderà Eric Carrasco (Supergirl), Tim Sheridan (Reign of the Supermen), Diya Mishra (Magic the Gathering) e Marc Bernardin (Alphas). L'animazione per la serie è stata affidata a Powerhouse Animation (Castlevania).

Netflix non è nuova nel mondo di Eternia (il pianeta dove si svolgono le vicende dei Masters), dato che ha realizzato la serie animata di She-Ra la Principessa del Potere. Quest'ultima, nella serie originale degli anni '80, è la sorella del protagonista He-Man. 

La serie classica

La serie classica che vede protagonista He-Man e il malvagio Skeletor è stata prodotta negli Stati Uniti nel 1983 da Filmation su licenza Mattel, al fine di promuovere i giocattoli della linea Masters Of The Universe, detti anche MOTU. La serie fu composta da due lunghe stagioni da 65 episodi ciascuna.

Qui sotto potete vedere la sigla originale:

La storia, di stampo fantasy, racconta dell'eterna lotta tra bene e male, dove gli eroi sono capitanati da He-Man. Quest'ultimo, oggi, può essere paragonato a un classico supereroe con poteri annessi e un alter ego. Infatti, la vera identità di He-Man si cela sotto le spoglie del timido e impacciato Principe Adam di Eternia.

In Italia, la serie classica è giunta con il titolo He-Man e i dominatori dell'universo. A questa seguirono altre serie come quella dal titolo He-Man degli anni '90 (65 episodi totali) e quella dal titolo He-Man and the Masters Of The Universe del 2002 (2 stagioni per un totale di 39 episodi). 

Al cinema

Il successo dei giocattoli e della serie TV originale dei MOTU non si è replicato al cinema. Nel 1987 usciva, infatti, il film I dominatori dell'universo con Dolph Lundgren nei panni di He-Man e Frank Langella nei panni di Skeletor. La trama banale, l'assenza di importanti personaggi e gli effetti speciali scadenti hanno sancito il flop commerciale del film. Nel 2021, però i Dominatori dell'Universo torneranno in sala con un nuovo progetto finanziato questa volta da Sony Pictures.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.