FOX

Google Maps, la navigazione in realtà aumentata arriva su tutti i dispositivi ARKit e ARCore

di - | aggiornato

Dopo un periodo di prova di circa 6 mesi, Google ha dato il via al rilascio della funzione Live View in Maps. La navigazione in realtà aumentata è disponibile su una selezione di dispositivi iOS e Android.

Google Maps in Live View in esecuzione su un Google Pixel Pocket-lint

5 condivisioni 0 commenti

Condividi

La realtà aumentata in Google Maps è in fase sperimentale ormai da mesi, ma ora raggiunge ancora più utenti con la nuova versione del popolare servizio di Big G.

Annunciata a inizio 2019, la navigazione in AR è stata inizialmente resa disponibile solo per i possessori di un Google Pixel e per le Local Guides della piattaforma dell'azienda di Mountain View. Nelle ultime ore è finalmente iniziato il rilascio graduale della nuova versione di GMaps, ma la funzione in realtà aumentata è compatibile solo con i dispositivi iOS e Android con supporto ad ARKit e ARCore rispettivamente.

Non dovrebbero esserci novità degne di nota rispetto alla versione 'alpha'. Per abilitare la navigazione in realtà aumentata sono necessari pochi passaggi: dopo aver selezionato una destinazione in Maps, basta selezionare l'opzione 'Indicazioni', poi 'A piedi' e infine 'Live View' (che dovrebbe apparire - dove disponibile - nella parte bassa del display).

La funzione Live View, che sfrutta il GPS e la fotocamera dello smartphone, non è stata creata per indurre le persone a camminare costantemente tenendo lo sguardo fisso sullo schermo del proprio dispositivo, senza prestare attenzione all'ambiente circostante.

L'aggiornamento legato alla realtà aumentata ha infatti lo scopo di fornire indicazioni più chiare e facili da seguire, in particolare quando ci si muove su strade poco conosciute, da consultare una tantum.

La funzione Live View di Google Maps HDTechCrunch
La realtà aumentata in Google Maps raggiunge più persone

La nuova versione di Google Maps include inoltre miglioramenti per il tab 'Prenotazioni', utile per consultare - anche offline - prenotazioni in hotel, ristoranti e così via. Anche la Timeline è stata ridisegnata, ma attualmente solo sui dispositivi Android.

Avete già provata la nuova funzione Live View di Google Maps?

Via TechCrunch

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.