FOX

Iron Man è ancora vivo? Una teoria su Avengers: Endgame lo lascia supporre

di - | aggiornato

Su Reddit, è apparsa una suggestiva teoria secondo la quale Tony Stark/Iron Man non sarebbe morto alla fine di Avengers: Endgame.

367 condivisioni 16 commenti

Condividi

Avengers: Endgame, uscito nei cinema italiani lo scorso mese di aprile, è sicuramente uno dei film più emozionanti tra quelli appartenenti al Marvel Cinematic Universe.

Ad ogni modo, il momento più commovente della pellicola è sicuramente quello relativo alla morte di Tony Stark/Iron Man (interpretato da Robert Downey Jr.), il sacrificio estremo dovuto all'utilizzo delle Gemme dell’Infinito che ha così sconfitto il perfido Thanos una volta per tutte (con l'ormai celebre frase 'Io sono Iron Man', pronunciata dal nostro eroe poco prima  di schioccare le dita).

Ora, è apparsa su Reddit (via WGTC) una nuova teoria realmente sorprendente messa in circolazione dall'utente Kedrosal, la quale darebbe modo di pensare che Tony sia in realtà ancora vivo.

Dopo che Tony ha sconfitto Thanos con lo schiocco, vediamo la scena in cui lui è ustionato, danneggiato in maniera permanente dalle Gemme dell’Infinito. Mentre Tony muore circondato dagli altri supereroi, scopriamo che lui è in condizioni disperate. Pepper lo rassicura ma il suo reattore si spegne ed è quello il momento in cui l'eroe muore. Ma se quelle frasi finali avessero un significato più grande? 'Staremo bene'. Significa che Pepper e Morgan staranno bene quando Tony se ne andrà, o forse che il mondo starebbe bene anche se Iron Man non tornasse? Ricordate che mentre Tony ha questa urgenza di essere Iron Man, tutto ciò che voleva era tornare a una vita normale e non da supereroe, dato che l’unico motivo per cui è tornato era per riportare indietro le persone che non era riuscito a salvare. Penso che l'armatura fosse ancora attiva con Tony ancora in vita, anche se in condizioni critiche e con la luce del reattore ormai spenta.

La prova più evidente della mia teoria sia la scena del funerale. Avete notato che non c’è alcun corpo, nessuna bara, o anche una teca con le sue ceneri? Non c’era alcuna parte fisica di Tony, solo il reattore visto nel primo Iron Man. È una cosa piuttosto strana.

Ora, la grande domanda è, nel caso fosse vivo, dove si trova? Penso che, sebbene possa non essere morto, Tony sia comunque ferito gravemente e le sue condizioni lo mettano in uno stato in cui non è in grado di tornare alla vita di tutti i giorni, e che per farlo dovranno passare anni prima che riesca a recuperare le sue funzioni, tornando operativo. Che si tratti di innesti tecnologici o di cure mediche continue che lo mantengano in forze, penso però che Tony possa essere ancora vivo. Ciò renderebbe più semplice per Marvel gestire nuovamente il personaggio di Tony Stark se Robert Downey Jr. decidesse di tornare, spiegando così anche l'eventuale invecchiamento del suo personaggio.

Avengers: Endgame (2019)

Data uscita in Italia: 24 aprile 2019 voto 8,8

Ovviamente, la teoria in questione resta abbastanza fantasiosa e priva di qualsiasi fondamento, visto che al momento Downey Jr. (e di conseguenza il suo personaggio all'interno del MCU) ha definitivamente abbandonato l'Universo Cinematografico Marvel.

A voi piacerebbe vederlo tornare un giorno nei panni di Iron Man?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.