FoxCrime

Romulus: le prime immagini della serie di Matteo Rovere

di - | aggiornato

Le prime immagini di Romulus ci portano sugli stessi luoghi de Il primo re. La prima stagione della serie di Matteo Rovere sarà composta da dieci episodi e racconterà le origini di Roma prima della venuta di Cristo.

6 condivisioni 0 commenti

Condividi

Sono state rilasciate le prime immagini ufficiali dal set di Romulus, la nuova produzione di Sky Original di cui vi avevamo già parlato e le cui riprese sono iniziate lo scorso giugno. Gli scatti, che trovate all'interno della gallery sita all'inizio del presente articolo, ci portano quindi su delle location a noi già familiari introducendo però nuovi volti. Tra le tante immagini non poteva certo mancare il dettaglio del primo ciak battuto sul set.

Il progetto si deve innanzitutto al successo de Il primo re, il fortunato lungometraggio di Matteo Rovere che con Romulus esordisce per la prima volta alla regia di uno script per la TV.

Prodotta da Sky, Cattleya e Groenlandia, la serie sarà composta da dieci episodi, girati in protoliano (ovvero la lingua latina parlata precedentemente al 75 a.C.) e alla cui regia si alterneranno Rovere, Michele Alhaique (Non uccidere e Senza nessuna pietà) e Enrico Maria Artale (Il terzo tempo). Le sceneggiature sono invece firmate da Filippo Gravino, Guido Iuculano e dallo stesso Rovere.

Trama e cast

Ambientata otto secoli prima della venuta di Cristo, in un mondo primitivo e brutale nel quale il destino degli uomini è deciso dal potere implacabile della natura e degli dei, Romulus è il racconto di tre ragazzi segnati dalla morte, dalla solitudine e dalla violenza: Iemos, Wiros e la giovane vestale Ilia. Anziché soccombere al corso degli eventi, i nostri protagonisti attueranno un piano rivoluzionario che li porterà infine ad essere artefici del proprio destino.

Il cast della serie include Andrea Arcangeli, Francesco Di Napoli, Marianna Fontana, Giovanni Buselli, Silvia Calderoni, Sergio Romano, Demetra Avincola, Massimiliano Rossi, Ivana Lotito, Gabriel Montesi e Vanessa Scalera.

Ancora non è stato rivelato quando andranno in onda i dieci episodi, che sono un'esclusiva di Sky (la distribuzione internazionale è invece di ITV Studios Global Entertainment), ma il girato dovrebbe essere pronto entro il 2020.

L'impegno delle persone coinvolte è davvero massimo: due intere città sono state meticolosamente ricostruite sulla base di ricerche storiche documentate, migliaia le comparse richieste sul set, più di 700 stunt e centinaia di armi appositamente riprodotte per la serie. Di fronte ai dettagli di un progetto così ambizioso il nostro entusiasmo non può che essere alle stelle. Ci auguriamo quindi di vedere presto il primo episodio. Voi cosa ne pensate?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.