FOX

Final Fantasy X-3, Square Enix svilupperà mai il sequel?

di - | aggiornato

Nel corso di una lunga intervista, il producer di Final Fantasy VII Remake apre le porte ad un eventuale terzo episodio di Final Fantasy X. Cosa bolle in pentola in casa Square Enix?

Yuna in Final Fantasy X Square Enix

4 condivisioni 0 commenti

Condividi

Nessuno riuscirà mai a stilare una classifica dei Final Fantasy più belli di sempre mettendo d'accordo tutti.

La saga ruolistica di Square Enix può vantare, nella sua longeva e gloriosa storia, la presenza di svariati capolavori. Alcuni realmente indimenticabili. Capolavori come Final Fantasy VII, che non a caso tornerà con un remake decisamente promettente nel marzo del 2020. Ma anche come Final Fantasy X, episodio che, nel 2001, segnò il debutto del franchise sugli allora potentissimi chip di PlayStation 2. 

Il resto è storia, tanto apprezzata da spingere la casa del Chocobo a realizzare eccezionalmente un seguito diretto, denominato Final Fantasy X-2, e i fan subito dopo a chiederne a gran voce addirittura un terzo. Una possibilità, questa, che la software house giapponese non ha mai scartato del tutto

Non a caso, nel corso di una recente intervista concessa ai microfoni di Game InformerYoshinori Kitase - producer di Square Enix attualmente concentrato insieme a Tetsuya Nomura sullo sviluppo dell'ambizioso Final Fantasy VII Remake - ha parlato di una eventuale realizzazione di Final Fantasy X-3. Già in passato, come dicevamo, si era presa in considerazione questa possibilità e oggi come allora la porta sembra assolutamente aperta. 

Attenzione però, nulla di concreto bolle in pentola nelle fucine dell'azienda, pienamente concentrata sul rifacimento della settima Fantasia Finale, per altro a natura episodica:

L'idea salta fuori di tanto in tanto quando alcune persone che hanno lavorato sull'originale Final Fantasy X parlano tra loro. Questo è il motivo per cui le persone che hanno lavorato al gioco sono ancora in Square Enix oggi, ma anche perché ne hanno tanti ricordi affettuosi. Tuttavia, si tratta solo di normali chiacchiere, e non è stato pianificato nulla per realizzarlo perché, una volta che dovessimo iniziare a lavorarci, non c'è dubbio sul fatto che diverrebbe un progetto enorme con centinaia di dipendenti impegnati (e ho un progetto in corso che ho bisogno di finire prima di allora!).

Il decimo capitolo di Final Fantasy uscì originariamente nel 2001 solo su PS2HDSquare Enix
Yuna e Tidus hanno fatto battere il cuore di milioni di fan in Final Fantasy X

Insomma, a sentire le dichiarazioni del buon Kitase, sembra proprio che sia più una questione di tempistiche che di volontà. Chissà che  dopo il termine dei lavori su tutti i capitoli di Final Fantasy VII Remake Square Enix non decida di andare a rispolverare un altro dei capitoli più importanti della sua serie jRPG. A voi piacerebbe l'arrivo di Final Fantasy X-3?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.