FOX

Pokémon Spada e Scudo: tante novità e video gameplay per le avventure su Switch

di - | aggiornato

Gli sviluppatori di Game Freak si sbottonano ancora sulle prossime avventure Pokémon in uscita a novembre su Nintendo Switch. E le novità sono davvero tantissime!

Pokémon Spada e Scudo per Nintendo Switch Game Freak/Nintendo

5 condivisioni 0 commenti

Condividi

15 novembre 2019

È questa la data che tutti gli Allenatori virtuali hanno certamente già segnato sui propri calendari, scelta da Game Freak e Nintendo per il lancio in tutto il mondo di Pokémon Spada e Pokémon Scudo. Si tratta dei due nuovi giochi di ruolo dedicati ai mostriciattoli tascabili giapponesi, pensati per gli schermi di Switch.  

Dopo lo spin-off Pokémon Let's Go Pikachu e Eevee, la console ibrida della "grande N" accoglierà quindi due avventure tradizionali del franchise, che potranno essere vissute da tutti gli appassionati sia collegandosi alla TV di casa che in portabilità. Avventure che, pur non discostandosi troppo dalle meccaniche tradizionali viste su handheld, cercheranno comunque di sedurre fan vecchi e nuovi con qualche trovata inedita.

Con il trailer visibile poco più in alto, ad esempio, il team di sviluppo va oggi a presentare Gigamax, il sistema che sperimenteremo nei due vieogame e che, a detta degli autori giapponesi, contribuirà a rendere più emozionante il gameplay. Collegata a doppio filo al già annunciato fenomeno del Dynamax, la trasformazione dei Pokémon in Gigamax ne aumenta le dimensioni, cambiandone l'aspetto e rendendoli più potenti.

Questa meccanica inedita consente ai nostri Pokémon - solo alcuni di quelli che troveremo nella regione di Galar - di utilizzare una mossa unica nel suo genere, diversa per ogni specie e preclusa alla forma Dynamax.

Non solo, nello stesso filmato, Game Freak ha mostrato al grande pubblico anche quattro nuovi Pokémon. Il primo è Alcremie, un Pokémon Pannafresca di tipo Folletto che produce una panna che diventa più dolce e gustosa quando è felice. Quando è sotto attacco, la creatura va a spruzzare una panna dolce e profumata che distrae e acceca l'avversario, consentendogli di fuggire. C'è poi Yamper, un Pokémon Cagnolino di tipo Elettro capace di generare scariche elettriche quando decide di rincorrere qualcuno. Rolycoly, invece, è un Pokemon Carbone di tipo Roccia che sfrutta la sua peculiare forma per muoversi agilmente nell'ambientazione e cogliere di sorpresa i nemici con attacchi rapidi. Duraludon, infine, è un Pokemon Metallolega di tipo Acciaio/Drago composto da una lega metallica incredibilmente leggera e al tempo stesso resistente, seppur soggetta a una rapida corrosione.

Game Freak presenta i nuovi Pokémon di Spada e ScudoGame Freak/Nintendo
Spada e Scudo vanteranno come da tradizione alcuni Pokémon esclusivi per entrambe le versioni

L'immagine più sopra, poi, svela l'identità di alcuni dei Pokémon esclusivi per entrambe le versioni in uscita su Nintendo Switch. Deino e Jangmo-o, ad esempio, compariranno solo in Spada, mentre Larvitar e Goomy potranno essere incontrati esclusivamente dai giocatori di Scudo.

Differenze che toccheranno in aggiunta anche i Capipalestra. In Pokémon Spada, quindi, andremo ad affrontare Fabia, un prodigio del karate di Galar ed esperta di Pokémon di tipo Lotta, mentre nel "cugino" Pokémon Scudo dovremo vedercela con Onion, timido e timoroso Capopalestra specializzato in mostriciattoli di tipo Spettro. In entrambe le edizioni, gli Allenatori digitali incroceranno PokéBall e destini con Yarrow, esperto del tipo Erba, Azzurra, specializzata in Pokémon di tipo Acqua, e Dandel, il Campione in carica di Galar. 

Pokémon Spada e Scudo in uscita il 15 novembre 2019Game Freak/Nintendo

Anche voi non vedete l'ora che arrivi novembre per conoscere meglio questi personaggi? Cosa ne pensate di queste golose novità di Pokémon Spada e Pokémon Scudo?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.