FOX

Hugh Grant a Roma: l'attore si crede vittima dei paparazzi e fa una figuraccia

di - | aggiornato

Hugh Grant e la moglie sono stati coinvolti in un equivoco a Roma: l'attore ha interrotto un intervento di rimozione di rifiuti credendo si trattasse di paparazzi.

Hugh Grant Getty Images

5 condivisioni 0 commenti

Condividi

Hugh Grant non deve essere a conoscenza della complessa questione riguardante la gestione dei rifiuti nella capitale. L’attore si trova a Roma con la moglie Anna Elisabet Eberstein e si sta godendo le bellezze d'Italia.

Purtroppo, però, è finito vittima di un piccolo incidente. Nella serata tra martedì 2 e mercoledì 3 luglio, stava facendo una passeggiata tra le strade del centro cittadino quando si è accorto di una donna impegnata a filmare qualcosa con uno smartphone. L’attore ha pensato che si trattasse di una giornalista invadente e le ha subito sottratto il telefono. Peccato che la donna in questione fosse Luisa Melara, nuovo Presidente di Ama, l’azienda capitolina che si occupa della raccolta e dello smaltimento dei rifiuti.

La Melara stava filmando delle persone alle prese con una catasta di rifiuti non differenziati e il suo intervento è stato chiarito da un comunicato della stessa Ama:

La notte scorsa la presidente di Ama Luisa Melara, nel corso di un sopralluogo nell’area del Centro Storico di Roma, ha riscontrato la presenza di più sacchi di rifiuti (evidentemente prodotti da un’utenza non domestica) mescolati e abbandonati sul suolo pubblico. Dopo aver individuato l’esercizio commerciale che aveva prodotto la catasta di materiali non differenziati, un ristorante/minimarket biologico, la presidente è entrata nel locale, si è presentata e ha chiesto spiegazioni.

Hugh Grant e la moglie sono finiti accidentalmente nel video, senza che la Presidente di Ama si accorgesse neppure della presenza del divo. Nel video si sente chiaramente una voce femminile che chiede spiegazioni in inglese e subito dopo la voce di Grant che, con tono calmo ma fermo, dice:

Non mettere il piede davanti a mia moglie!

Evidentemente, l’attore stava chiedendo alla Melara di spostarsi. L’incidente è stato chiarito subito e Hugh Grant ha restituito il telefono alla legittima proprietaria. Secondo indiscrezioni, però, non ha voluto fare un selfie con la Presidente di Ama, che ha preferito non commentare l’accaduto.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.