FOX

Cyberpunk 2077, lavori in corso su un seguito? CD Projekt RED non commenta

di -

I media polacchi hanno svelato che CD Projekt RED sta già pianificando non solo Cyberpunk 2077, ma anche ulteriori progetti (tra cui un sequel) ambientati nell'universo del gioco. Arriva però la (flebile) smentita di rito.

Uno dei personaggi di Cyberpunk 2077 di CD Projekt RED CD Projekt RED

5 condivisioni 0 commenti

Condividi

Cyberpunk 2077 è il più ambizioso progetto a cui la software house CD Projekt RED abbia mai lavorato e, secondo le notizie riferite dai media polacchi, proprio per questo motivo la compagnia starebbe già valutando futuri ulteriori videogiochi ambientati nello stesso universo.

Il futuro di Cyberpunk

Secondo quanto riferito dal sito Bankier, specializzato in notizie sul mondo finanziario, CD Projekt (proprietaria di CD Projekt RED) avrebbe riferito ai suoi investitori, attraverso il presidente Adam Kiciński, di avere in lavorazione tre diversi progetti ambientati nel mondo di Cyberpunk.

Il primo è sicuramente il videogioco in uscita il prossimo mese di aprile, ma quali sono gli altri due? Sappiamo che un'ulteriore divisione della compagnia si sta occupando di sviluppare il comparto multigiocatore di Cyberpunk 2077, ma non sappiamo ancora se sarà incluso o meno con l'acquisto del gioco, quando questo uscirà.

Il terzo progetto potrebbe invece essere un seguito: a riferirlo è stato il vice presidente Piotr Nielubowicz, che agli investitori ha dichiarato:

Il nostro prossimo grosso titolo sarà ugualmente ambientato nell'universo cyberpunk. Stiamo già lavorando al gioco e lo stiamo già considerando come un progetto grande e innovativo per tutti noi.

Le parole farebbero effettivamente pensare a un seguito – anche se non bisogna dimenticare che è possibile che CD Projekt RED sviluppi anche delle corpose espansioni per Cyberpunk 2077, come ha già fatto per The Witcher 3 con Hearts of Stone e Blood & Wine.

La smentita di CD Projekt RED

Contattata dai media specializzati in merito a queste notizie, CD Projekt RED ha fatto ricorso alla smentita di rito. Ai giornalisti di GameSpot, la software house ha fatto sapere che tutti i suoi team sono correntemente già impegnati, motivo per cui non potrebbero dedicarsi ad altri giochi, a eccezione di un progetto per smartphone ancora non annunciato.

Il sito Polygon ha invece chiesto specificamente alla software house se ci siano in cantiere delle idee per un seguito di Cyberpunk 2077, ottenendo come risposta:

Non abbiamo nessun ulteriore commento da fare in merito.

Non sappiamo quanti indizi servano per fare una prova, quando si tratta di videogiochi, ma l'idea che qualcosa stia bollendo in pentola è sicuramente concreta.

La boxart di Cyberpunk 2077CD Projekt RED

Cyberpunk 2077 arriverà su PC, PS4 e Xbox One il 16 aprile 2020. In un futuro dove le modifiche al proprio corpo per potenziarlo sono diventate la norma e dove gli Stati Uniti così come li conosciamo sono un mero ricordo, il giocatore vestirà i panni del protagonista che lui creerà, chiamato a immergersi nel ricco e pericoloso mondo di Night City.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.