FOX

Il Signore degli Anelli torna in Nuova Zelanda: le novità sulla serie TV

di - | aggiornato

La serie TV su Il Signore degli Anelli torna in Nuova Zelanda, la Terra di Mezzo amata dai fan dei film di Peter Jackson.

3 condivisioni 0 commenti

Condividi

La serie TV su Il Signore degli Anelli, prodotta da Amazon Studios, torna in quella che è stata definita più volte la vera Terra di Mezzo del nostro pianeta, ovvero la Nuova Zelanda. Il connubio tra i racconti di J.R.R. Tolkien e le meravigliose terre neozelandesi bagnate dall'Oceano Pacifico meridionale nasce, ovviamente, dallo straordinario lavoro svolto da Peter Jackson e dal suo team. Quest'ultimi, avvantaggiati dal fatto che Jackson fosse neozelandese, hanno svolto un enorme lavoro in preproduzione per la ricerca dei luoghi più adatti, al fine di raccontare la storia degli Hobbit nei tre film de Il Signore degli Anelli: La Compagnia dell'Anello, Le due torri, Il ritorno del re.

Gran parte della produzione della serie TV su Il Signore degli Anelli sarebbe dunque stata localizzata in Nuova Zelanda. I luoghi indicati come sede delle riprese sono la città di Kumeu, posta a 25 chilometri da Auckland, e gli stessi studi cinematografici di Auckland. Inoltre, sembrerebbe che il team di produzione sia in Nuova Zelanda da ben più di un anno, per preparare i luoghi e allestire i set. Secondo quanto riporta il sito neozelandese NZ Herald, ci sarebbero anche degli accordi specifici sulla riservatezza tra Amazon Studios e il governo neozelandese, per questo motivo non è apparsa online nessuna foto o ripresa dei set.  

Questa notizia smentirebbe il fatto che le riprese si sarebbero svolte in agosto in Scozia

Lo show su Il Signore degli Anelli, ambientato nella Seconda Era di Arda e quindi molto prima degli avvenimenti visti al cinema, è destinato a essere il programma televisivo più costoso di sempre, con un costo che supererebbe gli 1,5 miliardi di dollari.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.