FOX

Ligabue in versione papero sulla prossima copertina di Topolino

di - | aggiornato

Ligabue diventa Liga Duck e fa un salto a Paperopoli nel numero di Topolino in edicola il 26 giugno 2019: il cantante è il protagonista di 3 tavole a fumetti.

Ligabue a Sanremo 2019 Getty Images

9 condivisioni 0 commenti

Condividi

Il numero 3318 di Topolino ha un ospite speciale: Luciano Ligabue in versione Liga Duck. Il cantante è il protagonista di un’intervista e di tre tavole a fumetti contenute nel numero in edicola a partire da mercoledì 26 giugno 2019. E ovviamente Liga Duck indossa un classico giubbotto in pelle da rocker, un paio di jeans e una collana ed ha un ciuffo ribelle rigorosamente brizzolato. In copertina è raffigurato con Paperino ed entrambi imbracciano delle chitarre elettriche. Insomma, la somiglianza con l’originale è evidente già al primo colpo d’occhio.

L’intervista speciale al cantante è stata realizzata dal piccolo Jacopo, batterista modenese di soli 9 anni. Jacopo si è trasformato in Toporeporter, vale a dire in giornalista sul campo per un giorno, e ha fatto una serie di domande a Ligabue, sia sulla sua professione di musicista che sulla sua vita privata.

È nato così Liga Duck. Le risposte di Ligabue alle domande hanno permesso la creazione del papero che si muove tra palco e disneyanità. Nelle tre tavole, scritte da Francesca Agrati e Davide Catenacci e disegnate da Alessandro Perina, Liga Duck convincerà il tuttologo e plurilaureato Pico De Paperis a sperimentare la musica live.

Non solo, si farà aiutare a organizzare un concerto rock dalla famiglia dei paperi ed eseguirà i suoi brani più celebri in versione Disney. Balliamo sul mondo è diventata Balliamo sul Melo, Luci d’America si è trasformata in Luci di Paperopoli e Lambrusco e pop-corn è proposta nella versione analcolica Gazzosa e pop-corn.

Ligabue fa dunque una piccola tappa a Paperopoli, proprio mentre proseguono le date del suo Start Tour 2019, che segue alla pubblicazione del suo ultimo disco Start uscito a marzo 2019. Dopo la sosta nelle edicole il 26 giugno, Ligabue sarà il 28 giugno a Milano, il 2 luglio a Torino, il 6 luglio a Bologna e il 9 luglio a Padova.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.