FOX

Y: The Last Man ha trovato una nuova showrunner

di - | aggiornato

Dopo l'abbandono di Aïda Croal e Michael Green, Eliza Clark sale a bordo come nuova showrunner della serie TV dedicata a Y: The Last Man, fumetto di culto di Brian K. Vaughan di DC/Vertigo.

Locandina disegnata con Yorick in camicia di forza e la sua scimmietta Ampersand sulle spalle DC Comics/Vertigo

1 condivisione 0 commenti

Condividi

La serie TV prodotta dal canale FX e dedicata a Y: The Last Man, il fumetto scritto da Brian K. Vaughan, disegnato da Pia Guerra e pubblicato negli USA da DC Comics/Vertigo tra il 2002 e il 2007 (in Italia prima da Planeta DeAgostini poi da RW-Lion Comics), ha trovato una nuova showrunner. Variety rivela che sarà Eliza Clark, la quale indosserà anche le vesti di sceneggiatrice e produttrice esecutiva, dopo la defezione di Michael Green e Aïda Mashaka Croal ad aprile.

La Clark dichiara che:

Una decina d'anni fa ho divorato l'intera serie di Y: The Last Man, numero dopo numero, cercando di immaginare subito come avrebbe potuto prendere forma sullo schermo. Fui introdotta così alla fantastica opera di Brian K. Vaughan e Pia Guerra e al complesso e affascinante mondo di Y. Sono incredibilmente eccitata di poter raccontare questa storia e di poter lavorare con questo cast di immenso talento.

I passati lavori in TV della Clark negli USA includono Animal Kingdom, The Killing, Extant e Rubicon. È anche una drammaturga le cui opere sono state allestite a New York, Los Angeles, Houston e nella contea di Orange, tra le altre. Più recentemente la sua opera Quack ha debuttato al Kirk Douglas Theater di Culver City, in California, prodotta dal Center Theater Group nell'autunno 2018 e ha ricevuto una seconda messinscena al The Alley a Houston, in Texas, nel febbraio 2019.

Disegno raffigurante i protagonisti di Y: The Last ManHDDC Comics/Vertigo
Yorick e la scimmietta Ampersand arrivano sugli schermi TV

Y: The Last Man è stata acquistata come serie TV dal canale FX a febbraio. Il progetto esplora un mondo post-apocalittico nel quale un evento cataclismico ha decimato tutti gli esseri umani maschi, tranne uno. Star d'eccezione sarà Diane Lane, che guiderà un cast composto da Barry Keoghan, Imogen Poots, Lashana Lynch, Juliana Canfield, insieme a Marin Ireland and Amber Tamblyn. La Clark è appunto produttrice esecutiva, insieme a Nina Jacobson e Brad Simpson della compagnia Color Force e allo stesso Vaughan. Nellie Reed è produttrice. Y è prodotta da FX Productions ed è attesa al debutto nel 2020.

Nick Grad, co-president della programmazione originale di FX Entertainment, ha detto:

Siamo emozionati di avere a bordo un cast stellare come Brian, Nina, Brad e Melina.

Y: The Last Man ha una lunga storia nel suo sviluppo come serie TV, con i diritti prima acquistati da New Line Cinema per un potenziale film sul grande schermo, più di una decina d'anni fa. Più di recente, nel 2013, Dan Trachtenberg venne scelto per dirigerne un altro adattamento cinematografico che però non ha mai visto la luce. Dopo che i diritti vennero lasciati liberi da New Line Cinema, FX ha iniziato a lavorare sulla serie TV ormai in sviluppo da più di due anni.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.