FOX

L'escape room a tema Stranger Things aperta a Seul

di - | aggiornato

Sarà tutto Sottosopra?

332 condivisioni 0 commenti

Condividi

Dal 2014, il gioco delle escape room si è diffuso in tutto il mondo. Ci sono innumerevoli stanze che offrono degli enigmi da risolvere, per uscire da una o più stanze. Una escape room ha fatto anche da promozione al film Avengers: Endgame e, adesso, Netflix ha aperto a Seul la prima escape room dedicata a Stranger Things. Prima di Stranger Things hanno avuto questo privilegio, tra gli altri, anche le serie Sherlock e la saga cinematografica di Harry Potter. Inoltre, è stato realizzato un film horror, proprio utilizzando il concetto di escape room.

Ecco l'annuncio su Instagram dell'account coreano di Netflix:

L'ultimo esempio di escape room ci riporta agli anni '80 nel mondo di Stranger Things. Mentre la terza stagione è prevista in uscita per il 4 luglio, la serie originale Netflix propone il gioco nella città di Seul (capitale della Corea del Sud). I fan coreani potranno quindi cercare di risolvere, in un tempo limitato, gli enigmi che si riferiscono alle prime due stagioni della serie dei fratelli Duffer. I partecipanti sono invitati ad Hawkins in stanze con atmosfere diverse, tra cui la Arcade Hall e il famoso soggiorno dei Byers con l'alfabeto scritto sulla parete, illuminata dalle luci di Natale. Questa escape room è stata chiamata Strange Story e ha aperto il 20 giugno, sarà disponibile fino al 7 luglio 2019.

A tutti i fan di Stranger Things non resta che incrociare le dita, per sperare che Netflix apra altre escape room in giro per il mondo.

Fonte: Golem13

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.