FOX

Forrest Gump: 15 cose che forse non sapevi sul film con Tom Hanks

di - | aggiornato

Dai rifiuti eccellenti di John Travolta e Bill Murray all'elevato compenso di Tom Hanks: ecco le curiosità più interessanti sul celebre film di Robert Zemeckis.

Tom Hanks è Forrest Gump Paramount

44 condivisioni 0 commenti

Condividi

Era il 1994 quando faceva il suo debutto nelle sale cinematografiche di tutto il mondo una delle pellicole più amate e apprezzate della storia del cinema: Forrest Gump. Diretto da Robert Zemeckis e liberamente ispirato all'omonimo romanzo di Winston Groom del 1986, il film vede Tom Hanks nei panni del protagonista. 

La trama ruota intorno a Forrest Gump, un ragazzo dell'Alabama con disturbi cognitivi che si ritrova ad essere testimone e a vivere in prima persona alcuni dei più grandi avvenimenti della storia statunitense tra gli anni '50 e gli anni '80. Dalla guerra in Vietnam allo scandalo Watergate, Forrest conoscerà personaggi importanti come John F. Kennedy, Elvis Presley, John Lennon e Richard Nixon, diventando poi una stella del football e del ping pong. 

La pellicola venne accolta positivamente sia dal pubblico che dalla critica ed è riuscita a conquistare ben 6 premi Oscar nel 1995, tra cui quella di miglior film e miglior attore protagonista a Tom Hanks.

Realizzato con un budget iniziale di 55 milioni, Forrest Gump ha avuto un grande successo al botteghino, incassando oltre 677 milioni di dollari in tutto il mondo.

Il poster di Forrest GumpParamount

Forrest Gump e il sequel mai realizzato

La pellicola con Tom Hanks nel corso degli anni è diventata un vero e proprio cult di genere grazie anche ad alcune delle battute pronunciate da Tom Hanks che sono entrate nell'immaginario collettivo.

Dopo il grande successo del film, nei primi anni 2000 lo sceneggiatore Eric Roth venne incaricato di firmare lo script del sequel di Forrest Gump. A raccontarlo è stato lo stesso Roth in una recente intervista in cui ha spiegato che la pellicola non si sarebbe basata su Gump & Co., secondo romanzo di Groom. 

Protagonista doveva essere il figlio di Forrest e della sua amata Jenny, che scopre di essere malato di AIDS come la madre, e che per questo subisce discriminazioni. Forrest Jr., così come accaduto a suo padre, avrebbe incontrato diversi personaggi importanti come Lady Diana e lo avremmo visto a bordo dell'auto in cui è fuggito O.J. Simpson. 

Tuttavia il progetto non andò in porto a causa dei terribili attentati dell'11 settembre 2001 che sconvolsero gli Stati Uniti e il mondo intero. Eric Roth infatti aveva consegnato la sceneggiatura il giorno prima del tragico evento ma, dopo quanto accaduto, decise insieme a Tom Hanks e Bob Zemeckis di non realizzare più il sequel di Forrest Gump. 

Le 15 curiosità su ForrestGump

Forrest Gump e la sua lunga corsaHDParamount
  1. Inizialmente il ruolo di Forrest Gump era stato proposto ad attori del calibro di John Travolta, Bill Murray e Chevy Chase, che hanno però rifiutato la parte: La produzione decise di virare su Tom Hanks, che accettò subito dopo aver letto la sceneggiatura.
  2. Tom Hanks ricevette un compenso di ben 8 milioni di dollari, una cifra che all'epoca era molto alta rispetto agli standard, soprattutto visto che l'attore non era ancora tra i più famosi di Hollywood.
  3. La celebre frase di Forrest Gump "Mamma diceva sempre: la vita è uguale a una scatola di cioccolatini, non sai mai quello che ti capita" è stata inserita dall'American Film Institute al 40esimo posto della classifica delle 100 migliori citazioni cinematografiche di tutti i tempi.
  4. Demi Moore e Nicole Kidman rifiutarono la parte di Jenny, che poi venne assegnata a Robin Wright Penn (House of Cards).
  5. L'attrice Sally Field ha soltanto dieci anni in più rispetto a Tom Hanks, ma venne scelta ugualmente per interpretare sua madre. I due attori avevano già recitato insieme nel 1988 nel film L'ultima battura di David Seltzer.
  6. Durante la famosa partita di ping pong, non c'erano davvero le palline, che sono state realizzate grazie alla tecnologia CGI.
  7. Nelle scene di corsa di Forrest Gump a fare da controfigura a Tom Hanks è stato suo fratello Jim, vista l'enorme somiglianza tra i due.
  8. La famosa panchina si trovava nel centro storico di Savannah, in Georgia, a Chippewa Square ma è stata rimossa ed esposta al Savannah History Museum così da evitare che venisse distrutta o rubata.
  9. Il primo bambino che si rifiuta di sedersi accanto a Forrest sul bus scolastico è interpretato da Alexander Zemeckis, figlio del regista Robert Zemeckis. 
  10. Forrest Gump segna l'esordio cinematografico del giovanissimo Haley Joel Osment, che nel film interpreta il figlio di Jenny e Forrest.
  11. La figlia di Tom Hanks, Elizabeth, appare nella pellicola dove interpreta la bambina con i capelli rossi seduta sul bus della scuola.
  12. Tutte le sequenze in barca sono state girate nelle acque a largo della costa della Carolina del Sud e per realizzare il vento forte è stato usato un motore a reazione. 
  13. In ogni salto temporale della storia, Forrest Gump indossa sempre una camicia blu a quadri.
  14. Non tutti sanno poi che esistono ben 43 ristoranti Bubba Gump diffusi in tutto il mondo e al cui interno si possono trovare alcuni degli oggetti più iconici della pellicola.
  15. La barca di Forrest Gump per pescare gamberi è attualmente conservata nel Planet Hollywood a Downtown Disney, all'interno del Resort Disneyworld in Florida. Nel ristorante poi è presente anche una delle racchette da ping pong usate nella pellicola e autografata da Tom Hanks.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.