FOX

Google Game Builder, il videogioco per creare il tuo videogioco

di - | aggiornato

Google ha creato un gioco che permette agli utenti di creare i propri giochi in modo totalmente gratuito.

Game Builder google Google

6 condivisioni 0 commenti

Condividi

Google non si limita a entrare nel mondo dei videogiochi dalla porta principale grazie alla futura piattaforma Stadia, ma ha deciso di espandersi ulteriormente in questo settore con un nuovo interessante progetto.

Il colosso americano ha creato Game Builder, che, come il nome lascia intuire, è un videogioco che consente di creare il proprio videogioco. Il titolo è molto semplice e presenta una struttura che ricorda molto il famoso Minecraft, gioco che continua a spopolare ancora oggi su tutte le piattaforme.

Game Builder è stato pensato per essere semplice e godibile per chiunque, anche per coloro che non hanno nessun tipo di esperienza di programmazione. All'inizio avremo un enorme mondo vuoto, chiamato in gergo sandbox. Questo è lo spazio all'interno del quale sarà possibile costruire il "nostro" nuovo mondo. Potremo prendere e inserire vari personaggi e oggetti all'interno dello scenario, sfruttare i comandi preimpostati per creare interazioni con gli elementi introdotti.

Google Game Builder esempiGoogle

Il gioco è free to play ed è già disponibile per Windows e macOS. Realizzato dal team Area 120, già creatore di tanti progetti sperimentali, tra cui alcuni svaniti nel nulla, Game Builder è disponibile su Steam dallo scorso 1 novembre. Negli ultimi giorni però Google ha deciso soltanto da pochi giorni di pubblicizzarlo in maniera più massiva, con l'intento di richiamare l'attenzione di molti altri giocatori.

Sarà possibile giocare anche in una modalità multiplayer, una sorta di modalità cooperativa in cui diverse persone possono creare contemporaneamente il loro mondo. Le proprie creazioni possono essere condivise ed è prevista la possibilità di giocare a quelle degli altri.

Game Builder è pensato ed ottimizzato per i non esperti di linguaggi di programmazione, ma ciò non vieta agli utenti più scafati la creazione di contenuti più avanzati. Il sistema d'interazione funziona con un sistema di azione e reazione, ma i giocatori possono programmare le loro personali interazioni tramite linguaggio JavaScript, nel caso lo conoscessero.

Che ne pensate di questo nuovo gioco di Google, lo proverete?

Fonte: TheVerge

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.