FOX

La suggestiva piscina sul tetto di un grattacielo di Londra (e le scale segrete per accedervi)

di - | aggiornato

La piscina a sfioro più alta del mondo sarà posizionata su un palazzo londinese di ben 55 piani: l'accesso sarà possibile con una scala a chiocciola rotante.

La piscina sul grattacielo a Londra Compass Pool

132 condivisioni 0 commenti

Condividi

Immaginate di poter fare il bagno con tutta la città di Londra ai vostri piedi. Da oggi, questo sogno diventerà realtà grazie al progetto degli architetti e dei designer dello studio inglese Compass. Si tratta della prima piscina a 360 gradi che sarà costruita su un palazzo di 55 piani, battezzato Infinity London. La piscina conterrà ben 600mila litri di acqua e sarà realizzata materiale acrilico trasparente, che consentirà all’acqua di mantenere la sua limpidezza.

Persino il pavimento sarà trasparente, così che le persone nello stabile potranno vedere i nuotatori e viceversa.

Pavimento trasparente piscina Infinity LondonHDCompass Pool

Ma come si farà ad accedere? Il progetto è davvero molto tecnologico e prevede una scala a chiocciola rotante posizionata sul fondo, che consentirà l’accesso e l’uscita dall’acqua. Non solo, ci sarà un anemometro integrato per monitorare la velocità del vento, collegato a un computer in grado di garantire la perfetta temperatura dell’acqua. Il computer in questione eviterà anche che l’acqua fuoriesca dalla piscina, finendo nella strada sottostante.

Il team di Compass è molto attento all’ambiente e per il riscaldamento dell’acqua ha previsto di utilizzare l’energia residua prodotta dal sistema di climatizzazione del palazzo. Il gas caldo di scarto, derivante dal raffreddamento dell’aria, verrà utilizzato per riscaldare la piscina tramite uno scambiatore di calore.

Il progettista e direttore tecnico, Alex Kimsley, ha dichiarato che il progetto ha avuto uno sviluppo contrario rispetto alla modalità classica che si adotta per le piscine. In questo caso, cioè, la progettazione ha riguardato prima di tutto la piscina e solo in un secondo momento il palazzo:

In questo progetto, in realtà, abbiamo iniziato con il design della piscina… Abbiamo affrontato alcune sfide tecniche piuttosto importanti, la più grande è stata l’ingresso in piscina. La soluzione è la porta di un sottomarino abbinata a una scala a chiocciola rotante che sale dal fondo della piscina quando qualcuno vuole entrare o uscire, una assoluta novità nella progettazione delle piscine, con un po’ di stile alla James Bond.

Se tutti i finanziatori saranno confermati, la costruzione del palazzo con piscina dovrebbe iniziare nei primi mesi del 2020.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.