FOX

Instagram: arrivano i post sponsorizzati anche di influencer non seguiti

di -

Instagram consente ora alle aziende di utilizzare post sponsorizzati creati dagli influencer. Le bacheche saranno invase di pubblicità anche di creator non seguiti.

La pagina di log-in di Instagram su iPhone Shutterstock

5 condivisioni 0 commenti

Condividi

Instagram ha annunciato un aggiornamento della sua politica relativa agli annunci pubblicitari che appaiono tra un post e l'altro nelle bacheche del frequentatissimo social network. Che amiate o odiate gli influencer, preparatevi alla loro invasione.

La piattaforma per la condivisione di foto, video e storie (dal 2012 di proprietà di Facebook) ora consente ai brand di promuovere contenuti creati dagli influencer da proporre nelle bacheche degli utenti potenzialmente interessati al prodotto. L'aspetto della nuova politica che però sta facendo storcere il naso ad alcuni iscritti è che d'ora in poi appariranno post sponsorizzati anche di influncer non seguiti.

Le aziende hanno ora l'opportunità di raccontare la storia del proprio brand attraverso le voci dei creator, raggiungere un nuovo pubblico e valutare il proprio impatto.

Esempi della nuova tipologia di post sponsorizzati su InstagramHDInstagram

Lo scopo dichiarato di questa nuova strategia è quello di permettere alle aziende di raggiungere ancora più pubblico ed offrire un'esperienza più naturale, garantita - o almeno così si spera - dalle capacità comunicative dell'influencer (che oggi è considerato un vero e proprio lavoro):

La promozione dei contenuti tramite un influncer fornisce al post una maggiore autenticità, e infatti stiamo notando un coinvolgimento maggiore grazie a questa strategia.

Instagram conta circa 1 miliardo di utenti attivi al mese, e stando a quanto si legge nel comunicato, il 68% di questi si reca sulla piattaforma per interagire proprio con i creator. La nuova strategia della piattaforma social si basa dunque su basi solide, pronta a favorire l'esperienza d'uso della maggior parte degli utenti e l'attività dei marchi che utilizzano (anche) Instagram per promuovere i propri prodotti.

Cosa ne pensate della nuova politica di Instagram sui post sponsorizzati?

Via NYTimes

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.