FOX

Xbox, arriva la linea di prodotti per la cura del corpo (e non è uno scherzo)

di - | aggiornato

La console war si arricchisce di un nuovo capitolo. La nuova esclusiva di Microsoft per Xbox non è un gioco ma una linea di prodotti per il corpo. Ecco anti-traspirante, bagnoschiuma e deodorante. Ma era proprio necessario?

Immagine stampa della linea di prodotti Xbox Lynx GameSpot / Microsoft / Lynx

58 condivisioni 0 commenti

Condividi

Non c'è mai limite alle sorprese, in particolare nel mondo del gaming. Le aziende impegnate in questo settore ormai da anni conquistano fan anche a suon di accessori per la vita di tutti i giorni e capi d'abbigliamento, ma Microsoft ha voluto fare le cose ancora più in grande annunciando l'arrivo di prodotti per la cura del corpo. Sì, avete letto bene.

A distanza di pochi giorni dall'E3 2019 di Los Angeles, Microsoft annuncia la prima formidabile esclusiva per Xbox: un set composto da anti-traspirante, deodorante e bagnoschiuma. Come riporta GameSpot, i prodotti nascono dalla collaborazione con Lynx, che è il nome utilizzato dall'azienda Axe in alcuni paesi al di fuori degli Stati Uniti d'America.

I prodotti per il corpo della linea Xbox Lynx riprendono i colori tipici della console (verde, nero e bianco), anche se sembrano contenere qualche sostanza aliena. Ma quali sono le loro caratteristiche aromatiche? Ci fornisce i dettagli necessari la descrizione ufficiale:

Xbox Lynx è un fresco profumo di agrumi verdi, con note alte di kaffir lime e limone invernale, note centrali di erbe aromatiche a base di menta e salvia e note basse di patchouli e radica. Contenente una gamma di oli essenziali naturali, la linea Xbox Lynx si presenta con un look elegante ed è composta da spray per il corpo, deodorante e bagnoschiuma.

Sembra tutto un grande scherzo, ma non è così. I prodotti della linea Xbox Lynx potranno essere acquistati a partire da luglio, ma solo in Australia e Nuova Zelanda. Dovessero arrivare anche in Italia, li acquistereste?

Nel frattempo fioccano i commenti ironici su Twitter:

Microsoft ha lanciato un nuovo trend? Speriamo di no.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.