FOX

Game of Thrones è finito e la replica del Trono di Spade va all'asta

di - | aggiornato

La fantastica replica del Trono più ambito dei Sette Regni sarà messa all'asta a giugno per i fan più danarosi.

10 condivisioni 0 commenti

Condividi

L'incredibile avventura iniziata ormai otto anni fa, nel 2011, è giunta alla sua inevitabile fine. Con la sesta puntata di Game of Thrones 8 si conclude la serie di scontri che ha visto Targaryen, Lannister e Stark, tra gli altri, lottare per conquistare l'ambito Trono di Spade.

A partire da giugno, però, non sarà necessario iniziare un'altra battaglia per cercare di mettere le mani sul prestigioso seggio: la casa d'aste Profiles In History, infatti, sta per mettere all'asta la replica perfetta del Trono di Spade, che secondo la mitologia dei romanzi di George R.R. Martin, è stato forgiato con oltre 1000 spade fuse dall'alito del drago Balerion il Terrore Nero, che fu cavalcato da Aegon Targaryen.

Il Trono di Spade della serie Game of Thrones

L'asta curata da Profiles In History prenderà il via il 27 giugno a Los Angeles e probabilmente saranno in molti a volere provare ad accaparrarsi la copia fedele a grandezza naturale del trono che ha causato così tanti problemi a Westeros nelle ultime otto stagioni della serie HBO.

L'epico trono, costruito accuratamente con un materiale simile a quello delle spade, era stato già presentato in pubblico nel 2014 durante Game Of Thrones: The Epic Fan Experience di New York, al Barclay Center di Brooklyn. In occasione di questo evento, George R.R. Martin (creatore degli omonimi romanzi che hanno ispirato la serie TV) in persona e altri membri del cast mostrarono la replica al vincitore di un concorso.

L'asta, oltre al trono, includerà anche un dipinto che ritrae i personaggi e protagonisti principali di Game of Thrones realizzato dall'artista Sanjulian.

Dipinto di Game of Thrones realizzato dall'artista SanjulianSanjulian

Il dipinto era stato ordinato per la mostra dello show al SXSW Festival del 2013. Il SXSW (South by Southwest) è un festival musicale e cinematografico, durante il quale si svolgono una serie di conferenze e mostre interattive e ha luogo ad Austin, la capitale del Texas, di solito ogni primavera.

Insomma, è un'occasione per tutti i veri fan in crisi per il gran finale di Game of Thrones di accaparrarsi un pezzo di storia - di Westeros e della TV.

Via SYFY WIRE

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.