FOX

Jason Momoa lotta per la causa ambientalista, lancia un'ascia e raccoglie 31mila dollari

di - | aggiornato

Jason Momoa è Aquaman a tutti gli effetti: per promuovere l’ambientalismo e salvaguardare gli oceani dalla plastica monouso, si è cimentato in uno spettacolo dal vivo durante un’ospitata da Ellen Degeneres.

32 condivisioni 1 commento

Condividi

Bello ma anche attento, sensibile e ambientalista. Jason Momoa, il glorioso Aquaman dei flutti Warner Bros., ha tutte le carte in regola per essere l’uomo ideale. In un’ospitata nel programma di Ellen Degeneres, la star ha mostrato la propria abilità di lanciatore di asce per raccogliere fondi contro la sua battaglia contro l’inquinamento dovuto alla plastica.

39 anni, barba rasata (con grande disappunto dei fan di Aquaman), prima di lanciarsi nello spettacolo dell’ascia, Momoa ha parlato di quanto gli stia a cuore la questione green della salvaguardia degli oceani, da brava star del mare.

Momoa sta sensibilizzando il proprio pubblico su questa questione e ha aperto anche la società Mananalu che produce acqua (anche aromatizzata) in lattine di alluminio riciclabili e biodegradabili.

Anche su Instagram l’attore condivide spesso gli step della campagna ma ha rivelato anche alla conduttrice di essere non sempre a proprio agio, e di essere nervoso nel diffondere il suo ambientalismo nel mondo, una missione importante

Ero molto nervoso perché ho iniziato a parlare di qualcosa che amo molto. La nostra Madre Terra e quello che posso fare per aiutarla. Ho questa missione, di liberarci delle bottiglie d'acqua in plastica monouso. Per pulire i nostri oceani e la terra. Per chiederci come ci idratiamo. Anche se posso portare una borraccia per cercare di ridurre queste materie plastiche, [il progetto] è ancora in fase di realizzazione.

Momoa, proprio come l’Uomo Ragno, ha capito che da grandi poteri derivano grandi responsabilità. Ora lui è Aquaman e si sente in dovere di sensibilizzare i più giovani sulla tutela dell’ambiente.

Vorrei salvare il pianeta dalla plastica monouso.

Intanto i lavori sul sequel del film procedono. E Momoa ha assicurato che, per quando lo rivedremo sul grande schermo immerso tra le onde, tornerà anche la barba.

Nello spettacolo del lancio dell’ascia avvenuto nel salottino televisivo di Ellen Degeneres, Jason Momoa ha anche spiegato il modo corretto per lanciare un’arma.

L’impresa è stata un successo: in 45 secondi Momoa ha raccolto 31mila dollari per l'organizzazione Sustainable Coastlines Hawaii, che si occupa della pulizia della spiaggia.

Complimenti ad Aquaman!

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.