FOX

Il servizio EA Access arriva anche su PlayStation 4 a luglio

di -

Il servizio in abbonamento EA Access, inizialmente lanciato solo su Xbox One, esordirà nel corso dell'estate anche su PlayStation 4: lo ha annunciato Electronic Arts.

Il logo di EA Access, il servizio in abbonamento di EA Electronic Arts

8 condivisioni 0 commenti

Condividi

Electronic Arts ha annunciato che il suo servizio in abbonamento EA Access è ufficialmente in arrivo anche su PlayStation 4. Il progetto è prossimo al debutto e gli utenti che sono soliti giocare sulla console firmata Sony potranno abbonarsi a partire dal prossimo mese di luglio.

EA Access su PlayStation 4

Disponibile su Xbox One da agosto 2014, EA Access manterrà su PS4 tutte le caratteristiche viste sulla console Microsoft, come confermato dal sito ufficiale. Gli abbonati avranno la possibilità di scegliere se pagare 3,99 euro mensili o 24,99 euro annuali, che offriranno prima di tutto l'accesso al Vault. Quest'ultimo è una libreria digitale di videogiochi EA (da FIFA a Mass Effect, passando per Battlefield) ai quali si potrà accedere liberamente e senza limitazioni, senza la necessità di acquistarli singolarmente.

Inoltre, EA Access offrirà la possibilità di accedere a prove gratis di dieci ore per i videogiochi di prossima uscita (o appena arrivati) pubblicati dall'etichetta statunitense. Gli abbonati, infine, avranno anche diritto a sconti fino al 10% sull'acquisto di oggetti digitali, che possono includere i giochi EA, le loro espansioni o degli equipaggiamenti aggiuntivi in-game.

Gli utenti che vorranno abbonarsi potranno trovare, a tempo debito, le opzioni di acquisto direttamente accedendo a PlayStation Store, sulla loro console.

Immagine promozionale del Vault di EA AccessHDElectronic Arts
Il Vault è la collezione di giochi firmati EA a cui è possibile accedere essendo abbonati, senza passare per il singolo acquisto

Le ambizioni di EA Access

Nel comunicato ufficiale in cui ha annunciato l'arrivo di EA Access su PS4, Electronic Arts ha voluto sottolineare che, con questa mossa, il suo servizio in abbonamento diventerà quello disponibile su più piattaforme contemporaneamente.

Se, in effetti, i giocatori su PS4 e Xbox One potranno contare su EA Access, quelli su PC hanno la controparte Origin Access, che funziona esattamente allo stesso modo e che è integrata nel client proprietario della compagnia statunitense, Origin.

Immagine promozionale di EA AccessHDElectronic Arts
I giocatori su PS4 e Xbox One hanno a disposizione EA Access, quelli su PC un servizio analogo chiamato Origin Access

Il futuro dei videogiochi sembra quindi destinato a passare sempre di più per servizi in sottoscrizione che forniscono l'accesso a una libreria, piuttosto che sul tradizionale acquisto del singolo gioco.

Il cambiamento è sempre più concreto ed EA, ora che è prossima a portare il suo servizio anche su PlayStation 4, sembra proprio voglia farsi trovare pronta. Quale sarà la risposta dei giocatori su PS4?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.