FOX

Apex Legends, Respawn porta la sua Battle Royale anche su mobile

di - | aggiornato

Le Leggende di Respawn Entertainment sono pronte ad assaltare anche gli schermi dei nostri dispositivi mobile. EA non esclude poi l'arrivo di Apex Legends anche su Nintendo Switch e Google Stadia.

Mirage è una delle Leggende di Apex Legends EA/Respawn Entertainment

5 condivisioni 0 commenti

Condividi

Quello della Battaglia Reale è un fenomeno videoludico tutt'altro che passeggero. 

Lo dimostra il colosso Fortnite, shooter costruttivo ideato da Epic Games ormai sulla cresta dell'onda da un paio d'anni. E pronto a rinverdire la sua struttura ludica grazie all'avvio imminente della Stagione 9. Così come il suo - nuovo - rivale più diretto, quel Apex Legends confezionato dai ragazzi di Respawn Entertainment, gli stessi autori di Titanfall e del futuro Star Wars Jedi Fallen Order.

Proprio quest'ultimo, nonostante i mesi di febbraio e marzo abbiano fatto registrare un calo di interesse tra Twitch e server di gioco, si è imposto fin da subito come un incredibile successo, tanto su PC quanto su PlayStation 4 e Xbox One. Ecco perché il publisher Electronic Arts ha tutta l'intenzione di cavalcare l'onda e di continuare a investire per l'espansione del progetto. 

Non a caso, nel corso dell'ultima riunione con gli investitori, EA ha annunciato di voler portare Apex Legends anche sui dispositivi mobile.  

Se è vero che le prime informazioni sulla Stagione 2 arriveranno a giugno nel corso dell'evento EA PLAY - poco prima dell'E3 di Los Angeles -, già da ora sappiamo quindi che il Battle Royale di Respawn andrà a graziare anche i nostri schermi touch. Si partirà assaltando i mercati di Cina e Corea, probabilmente con l'appoggio di publisher locali come Tencent.

Il colosso di Redwood City, nel suo comunicato ufficiale, cita espressamente dispositivi mobile e altre piattaforme: è facile allora intuire che Apex Legends potrebbe debuttare non solo sui device iOS e Android, ma anche su Nintendo Switch - come fatto dal competitor Fortnite - e forse addirittura su Google Stadia, la piattaforma pensata per il gaming in streaming ed in uscita entro la fine del 2019.

Quel che è certo è che la Battaglia Reale di Respawn Entertainment ha permesso a Origin (il client su abbonamento di Electronic Arts) di aumentare esponenzialmente il suo bacino di utenti, con il 30% dei nuovi giocatori che hanno iniziato ad usare regolarmente la piattaforma.

Per saperne di più dovremo necessariamente attendere il prossimo mese. A voi piacerebbe giocare ad Apex Legends anche su dispositivi mobile? Diteci la vostra in un commento qui sotto!

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.