FOX

Ryan Reynolds prende spesso in giro Blake Lively: 'È il segno di una relazione sana'

di - | aggiornato

Ryan Reynolds e Blake Lively vivono una grande storia d’amore e spesso si prendono in giro a vicenda: per l’attore è essenziale lo humor in una relazione duratura.

Blake Lively e Ryan Reynolds alla prima dei Pokémon Getty Images

31 condivisioni 0 commenti

Condividi

Belli come una famiglia del Mulino Bianco, patinati, hollywoodiani, innamorati, sorridenti e anche dal grande sense of humor. Ryan Reyndols e la moglie Blake Lively amano trollarsi, soprattutto sui social. È vero, sembrano un principe e una principessa Disney, ma con un umorismo... da Deadpool! Reyndols ama i meme e le barzellette sui social, Blake adora prendersi gioco del marito (come dimenticare quel compleanno in cui gli ha fatto gli auguri fingendo di scambiarlo per Ryan Gosling?).

I due proprio non riescono a non prendersi in giro. Lo ha confermato anche Ryan il giorno dopo la notizia della terza gravidanza della moglie, che si era presentata con una pancia visibile all’anteprima dei film Pokémon: Detective Pikachu. Ospite al talk show Live with Kelly and Ryan, Reynolds ha rivelato che, a suo avviso, prendersi in giro è un ottimo segnale nella storia d’amore.

È un po’ come diceva mio padre: ‘Se non puoi dire niente di carino, dì qualcosa di imbarazzante’.

L’attore ha confermato che è bello prendersi in giro.

È il segnale che la relazione è sana.

Blake Lively e Ryan Reynolds a un eventoHDGetty Images
Blake Lively e Ryan Reynolds si sono sposati nel 2012

Con due figli piccoli, questo umorismo politicamente scorretto può rivelarsi problematico. Lo ha dichiarato lo stesso attore e regista durante un’intervista a Vanity Fair: l’obiettivo è tenere a casa un linguaggio “a portata di bambino”, ma non è sempre facile.

Ci sono volte in cui non sapevo che fossero ancora a casa, o stavano in un angolo, e ho accidentalmente detto una parolaccia, come 'F***', in modo spensierato.

Reynolds ha svelato di averli portati anche sul set di Deadpool, ma solo quando non c’erano scene particolarmente movimentate e quando non fioccavano parolacce.

Al cinema invece la famiglia è classica e come le altre ama i film Disney: la figlia Inez, 2 anni e mezzo, adora La Bella e la Bestia, e il suo personaggio preferito è Gaston.

Che ne pensate? Anche per voi prendersi in giro è il sale della vita di coppia?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.