FOX

Gemini Man: è Will Smith contro Will Smith nel trailer del nuovo film di Ang Lee

di - | aggiornato

Will Smith affronta il suo clone nel nuovo sci-fi diretto dal regista taiwanese Ang Lee, Gemini Man. Frutto di un progetto lungo ben 22 anni, il film uscirà nelle sale italiane dal prossimo 10 ottobre 2019.

43 condivisioni 0 commenti

Condividi

È in arrivo il nuovo lungometraggio diretto dal premio Oscar (per La tigre e il dragone, I segreti di Brokeback Mountain e Vita di Pi) Ang Lee. In questo sci-fi intitolato Gemini Man vedremo Will Smith interpretare un sicario veterano impegnato a fronteggiare il suo clone più giovane.

L'uscita italiana del film è programmata per il prossimo 10 ottobre 2019, ma nel frattempo Paramount Pictures ha rilasciato un primo trailer ufficiale (sito all'inizio del presente articolo) che mostra tutta l'adrenalina che ci riserverà questo nuovo lavoro del regista taiwanese. La particolarità di questo lungometraggio emerge già da un dettaglio presente in questo montaggio di due minuti: in Gemini Man Smith interpreta il sicario Henry Brogen, ma il trailer è raccontato dal punto di vista del suo clone Junior.

La scelta delle inquadrature, la minuziosità delle scenografie e la spettacolarità delle sequenze d'azione sembrano essere i tratti caratteristici del film, ma il momento più atteso ed emozionante è proprio l'improvviso faccia a faccia tra Will Smith e il suo alter ego. Da queste prime immagini intuiamo infatti che si tratta di un incontro sconvolgente che metterà in discussione tutte le certezze del protagonista.

Faccia a faccia tra il Will Smith giovane e quello più anziano nel poster ufficiale di Gemini ManFosun Group Forever Pictures, Jerry Bruckheimer Films, Overbrook Entertainment e Skydance Media

Trama e cast

Henry Brogen, un killer professionista in procinto di lasciare la sua attività, entra nel mirino di un misterioso uomo desideroso di farlo fuori. Lo scontro con il suo persecutore si rivela  tutt'altro che facile poiché il suo avversario sembra conoscerlo meglio di quanto creda ed è in grado perfino di prevedere le sue mosse. Quando si troverà faccia a faccia con il nemico, Henry scoprirà di avere a che fare con la versione di un giovane... sé stesso!

Diretto da Ang Lee e con la fotografia di Dion Beebe (premio Oscar per Memorie di una geisha), il cast di Gemini Man include Will Smith (nel doppio ruolo di Henry e Junior), Clive Owen, Mary Elizabeth Winstead e Benedict Wong.

Will Smith e Clive Owen in una scena del filmFosun Group Forever Pictures, Jerry Bruckheimer Films, Overbrook Entertainment e Skydance Media

Gemini Man: dal 1997 ad oggi

Secondo quanto riportato da Screen Rant, il film ha avuto una genesi non facile: l'idea era in fase di sviluppo già nel lontano 1997 ed era stato programmato per essere diretto da Tony Scott (deceduto nel 2012). Da allora, diversi sceneggiatori e registi hanno offerto la propria collaborazione al progetto, ma il principale ostacolo alla realizzazione è sempre stato la creazione di un clone in CGI dell'attore protagonista. A raccogliere questa sfida è stato quindi Ang Lee, un regista sempre attento al progresso tecnologico e con una filmografia ampia ed eterogenea. La sua impresa può dirsi oggi finalmente riuscita e a noi non resta che aspettare il prossimo autunno.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.