FOX

Rocksteady Studios al lavoro a un videogioco sulla Suicide Squad?

di - | aggiornato

Rumor insistenti vorrebbero Rocksteady al lavoro su un videogioco a tema Suicide Squad. Il motivo? Dei leak piuttosto attendibili inerenti a dei documenti marketing.

Alcuni membri della Suicide Squad in azione sulle pagine DC Comics DC Comics

12 condivisioni 0 commenti

Condividi

Tempi impegnativi in fatto di news per uno dei team più pericolosi targato DC Comics, la Suicide Squad.

Prima l’annuncio dell’abbandono di Will Smith nel reboot (poi definito sequel) a opera di James Gunn, intitolato The Suicide Squad, e la sua sostituzione con Idris Elba nel ruolo di Deadshot.

Poi la rettifica, dove si diceva che Elba avrebbe interpretato un personaggio mai apparso.

Poi si è venuto a sapere che sarebbero tornati alcuni attori della pellicola precedente, ovvero Margot Robbie e Jai Courtney (anche se non si sa quanto spazio avranno in questa pellicola i loro personaggi, Harley Quinn e Captain Boomerang) e non era da escludere anche quello di Viola Davis e Joel Kinnman.

Infine è circolata pochi giorni fa la voce che John Cena farà parte del cast nei panni di Peacemaker, ruolo che però dovrebbe essere stato assegnato a Dave Bautista.

Al momento le notizie nel campo cinematografico si fermano qui, ma ci sono novità anche in un altro settore.

Si sta facendo sempre più insistente, infatti, un rumor riguardante un videogioco con protagonista la Suicide Squad e sviluppato da Rocksteady Studios, la stessa casa di produzione della saga videoludica di Batman Arkham iniziata dieci anni fa con Batman: Arkham Asylum.

I rumor provengono da alcuni leak riguardanti numerosi documenti marketing inerenti al gioco e circolati in rete sul sito 4Chan.

Naturalmente è una notizia da prendere con le proverbiali pinze, tuttavia sembra che sia stata chiesta conferma via Twitter a Jason Schreier, news editor del sito Kotaku che in proposito si è limitato a dire di non poter né confermare né smentire e chiudendo il commento con una faccina ammiccante.

Certo questo potrebbe significare tutto e niente, ma il documento sembra essere molto simile a quello che rivelò tempo fa il roaster di Mortal Kombat 11, leak che si dimostrò veritiero.

I dettagli diffusi però non fanno luce su chi saranno i componenti della Suicide Squad in questo possibile gioco. Sembra tuttavia che uno dei villain principali sia Ra’s Al Ghoul e che lo scenario principale sarà Gotham City (anche se si parla della presenza di Star City, città natale di Oliver Queen aka Arrow/Freccia Verde, il che lascerebbe presagire un suo ruolo all’interno del gioco).

Il gioco dovrebbe dare molta importanza all’online e dovrebbe uscire nel 2020, ma si vocifera dell’uscita il prossimo 4 giugno di un trailer che vanterà addirittura come colonna sonora Perfect Day di Lou Reed.

Non ci resta che attendere questa fatidica data per vedere se il tutto sarà vero. Tenendo sempre presente, però, che sono parecchi anni che circola anche la voce di un videogioco su Superman sviluppato sempre da Rocksteady ma che, appunto, è rimasta solo una voce.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.