FOX

Bella Ramsey: essere Lyanna Mormont in Game of Thrones? Adoravo umiliare uomini adulti

di -

L'attrice che in Game of Thrones interpreta la giovane signora dell'Isola dell'Orso svela alcuni retroscena legati al personaggio che ha stregato i fan.

Lyanna Mormont in una scena di Game of Thrones HBO

21 condivisioni 0 commenti

Condividi

L’ottava stagione di Game of Thrones ha confermato il ruolo forte di Lyanna Mormont. La giovane nobile, apparsa per la prima volta nella stagione sei dello show HBO, è entrata ben presto nel cuore dei fan grazie al suo fare deciso e risoluto.

Come nota Yahoo! Finance, all’inizio dell’ottava stagione Lyanna dovrebbe avere all’incirca 13 anni. Questo fa di lei la protagonista di un certo peso più giovane dell’intero cast, considerato che Arya Stark dovrebbe avere circa 18 anni.

Viene naturale chiedersi, allora, quali siano i segreti dietro a questo personaggio. Bella Ramsey, l’attrice quindicenne che interpreta Lyanna, ha concesso un’intervista a The Cut in cui fa luce proprio su alcuni aspetti relativi alla piccola signora dell’Isola dell’Orso.

Bella Ramsey in posa per i fotografiGetty Images

Un successo inaspettato

Lyanna è diventata in poco tempo uno dei personaggi più amati dal pubblico. Bella, a questo proposito, si è detta sorpresa di questa dinamica:

Non me lo aspettavo per niente. Sono solo arrivata, ho girato le mie scene, e ho aspettato che succedesse qualcosa. Non ero certa della reazione della gente, perché Lyanna è un personaggio unico. Ma sono veramente contenta che la gente la apprezzi.

La popolarità di Lyanna è andata di pari passo con quella della giovane attrice, sempre più oggetto di attenzioni da parte dei fan:

Adesso che la nuova stagione è iniziata, le persone iniziano a riconoscermi un po’ di più, perché mi hanno visto in TV.

Il primo impatto con Lyanna

L’intervista è virata ben presto verso domande relative al rapporto tra l’attrice e il suo personaggio. Bella spiega, ad esempio, quale è stata la sua prima impressione su Lyanna dopo aver letto il copione per la prima volta:

La rispettavo. Anche se all'inizio il personaggio non era altro che parola su carta, mi sentivo già in sintonia con lei, facevo il tifo per lei. È una tosta.

L'interprete non ha dubbi nell’identificare i tratti del personaggio di Lyanna a lei più congeniali:

Mi piace perché è forte – fisicamente, mentalmente e dal punto di vista della personalità. Mi piace come sia disposta a combattere per quello in cui crede, senza guardare alle conseguenze. Ammiro la sua sicurezza, la capacità di far sentire la sua voce senza battere ciglio al cospetto di tutte quelle persone.

Impersonare una figura come quella di Lyanna ha costituito una sfida per Bella. L'attrice ha spiegato, allora, come si è preparata per vestire al meglio i panni di Lady Mormont. L'interprete ha svelato che il carattere drammatico delle scene in cui è stata coinvolta l’ha aiutata a recitare in maniera migliore:

Penso che se le scene fossero state comiche, avrei avuto difficoltà. Ma tutte le scene che ho girato erano piuttosto serie, quindi non ho avuto problemi.

La discussione è virata poi sulle possibili figure di riferimento di Bella all’interno del cast di Game of Thrones. Si scopre anche che l’attrice non aveva guardato lo show HBO prima di farne parte:

In verità non avevo mai visto Game of Thrones. Lo sto guardando adesso – non l’ho ancora finito – ma sento di essere molto vicina a Brienne di Tarth. Lei e Lyanna sono spiriti affini. Sono personaggi femminili che credono in quello che fanno e danno prova che le ragazze possono essere forti come gli uomini.

Una sequenza di Game of Thrones con protagonista Lyanna MormontHDHBO

Oltre a Brienne, uno dei personaggi preferiti di Bella sembra essere Arya Stark:

Mi piace molto Arya, è piccola e molto forte. Mi ricorda una frase del musical Matilda: 'Anche se sei piccola, puoi fare molto. Non devi permettere che una cosa del genere possa fermarti'.

Il protagonista maschile maggiormente apprezzato dall'attrice, invece, è Sam, peraltro al centro di una interessante teoria relativa alla vera identità di Azor Ahai. L'interprete spiega:

Mi piace Samwell Tarly. Mi piace veramente, veramente tanto. Penso sia un personaggio senza eguali nel mondo di Game of Thrones, perché è gentile e riservato. In questo sento di essere vicina a lui.

Quale sarà Il futuro della giovane Lyanna (e di Bella)?

L’intervista si è conclusa con un inevitabile sguardo al futuro sia di Lyanna Mormont, che della stessa Bella Ramsey. A questo proposito, l’attrice spiega quali saranno le cose che le mancheranno di più di Lyanna:

Mi mancherà la possibilità di alzarmi in piedi davanti a un gruppo di uomini adulti e metterli in imbarazzo. Penso che recitare il ruolo di una protagonista forte aumenti la sicurezza in se stessi. Diciamo che sei in una situazione dove ti senti ansiosa o nervosa – puoi diventare un altro personaggio e superare l'ostacolo in questo modo. Questo mi mancherà di Lyanna.

Sul futuro di Lyanna, invece, Bella non concede alcuna anticipazione:

Non posso veramente dire niente. Dovete solo aspettare e vedere cosa succede.

Lyanna Mormont, personaggio ammirato in Game of ThronesHDHBO

Apprezzate il personaggio di Lyanna Mormont, e secondo voi quale sarà il suo destino nella stagione finale di Game of Thrones?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.