FOX

Terminator: il cast del primo film con Schwarzenegger, ieri e oggi

di - | aggiornato

Un film che ha fatto storia e ha dato origine a una saga cinematografica lunga 35 anni. Ecco il cast di Terminator, il film di James Cameron del 1984 con Arnold Schwarzenegger, Linda Hamilton e Michael Biehn.

Terminator 20th Century Fox

594 condivisioni 0 commenti

Condividi

Terminator, uscito nelle sale USA il 26 ottobre del 1984 e in quelle italiane l'11 gennaio 1985, è stato un grande successo commerciale: costato meno di 6 milioni e mezzo di dollari, ne ha incassati 40 ai botteghini.

Fu il primo grande successo diretto da James Cameron, che aveva debuttato come regista al cinema tre anni prima con l'horror Pirana paura.

Mentre aspettava che Schwarzenegger si liberasse per girare - l'attore era impegnato con le riprese di Conan il distruttore - Cameron ingannò il tempo, si fa per dire, scrivendo la sceneggiatura di quello che sarebbe diventato un altro suo grande successo: Aliens - Scontro finale.

Ho attraversato il tempo per te, Sarah. Ti amo. Ti amo da sempre.

Visto il successo del film, capostipite di una saga pluridecennale, ci saremmo aspettati di vederli ancora, e spesso. Ma l'unica vera grande star del film era ed è rimasta Arnold Schwarzenegger.

Michael Biehn, reduce dal ruolo romantico per eccellenza, aveva di fronte a sé una brillante e ricchissima carriera. E ha sempre lavorato senza sosta, fra cinema e TV, però qualcosa non ha funzionato: è comparso in molte produzioni minori, in film a basso costo, e quasi sempre in ruoli secondari.

Linda Hamilton, ex moglie di James Cameron e madre di una dei suoi figli, è conosciuta soprattutto per la saga di Terminator, ma ha all'attivo molti altri ruoli fra piccolo e grande schermo.

Nel film, nei panni di uno dei punk incontrati dal Terminator dopo il suo arrivo, c'era anche il compianto Bill Paxton (Twister, Big Love).

Michael Biehn

Kyle Reese di Terminator20th Century Fox
Terminator: Michael Biehn è Kyle Reese

Nato in Alabama nel 1956, Michael Biehn inizia a lavorare per il cinema e la TV nella seconda metà degli anni '70. Recita in Cavalli di razza e poi, nello stesso anno di Terminator, che lo rende una star internazionale, è anche nel cast della serie Hill Street - Giorno e notte. 

Dopo Terminator lavora di nuovo con Cameron in Aliens - Scontro finale, nei panni del caporale Hicks.

Biehn continua a lavorare con continuità, ma i ruoli da protagonista non arrivano. Le ragioni principali sono due: una cattiva capacità decisionale (o un agente incapace di consigliarlo a dovere), che gli fa rifiutare ruoli in film come I soliti sospetti, ma soprattutto l'essere superato da altri attori nei ruoli per i quali era stato preso in considerazione. Vi cito solo qualche titolo: Il Grinta, Mad Max: Fury Road, L'uomo d'acciaio, Point Break, Arma letale, Speed...

Michael Biehn HDGetty Images
Michael Biehn in un'immagine recente

Dopo Terminator ne La settima profezia, The Abyss, Navy Seals - Pagati per morire, Tombstone, The Rock, L'ombra del dragone, Rischio mortale...

Poi torna al piccolo schermo con le serie I magnifici sette, Adventure Inc. e Hawaii.

Lavora con continuità, ma quasi sempre in produzioni minori o semi-sconosciute, pellicole a basso costo.

Nel 2007 compare in Planet Terror, e in seguito ne La fuga dell'assassino. Al momento ha ben tre film in post-produzione e uno annunciato, The Farm.

Si è sposato tre volte e ha avuto cinque figli.

Linda Hamilton

Terminator: Sarah ConnorHD20th Century Fox
Linda Hamilton è Sarah Connor in Terminator

Nata nel Maryland, nel 1956, coetanea di Biehn, lavora spesso in TV prima di ottenere il ruolo da protagonista in Terminator. Ruolo che riprenderà in T2 - Judgement Day.

Dopo aver indossato i panni di Sarah Connor, interpreta Catherine nella serie La bella e la bestia, una versione moderna della classica fiaba, prodotta per 3 stagioni e molto amata dal pubblico. Recita anche in King Kong 2, Rosso d'autunno, Mr. Destiny, Dante's Peak, Missing in America, Broken e nelle serie TV The Line, Chuck, Defiance e Lost Girl.

Ha recentemente ripreso il suo personaggio più famoso, Sarah Connor, per Terminator: Dark Fate.

Fra il 1997 e il 1999 è stata sposata con James Cameron e gli ha dato una figlia, Josephine Cameron.

Linda HamiltonHDGetty Images
L'attrice Linda Hamilton oggi

Arnold Schwarzenegger 

Arnold Schwarzenegger in Terminator20th Century Fox
Terminator: Arnold Schwarzenegger

Come già sottolineato, è l'unica vera grande star nel cast di Terminator. 

Ha collezionato un successo dopo l'altro, dopo il film in cui interpretata il robot killer: Predator, L'implacabile, Atto di forza, i sequel di Terminator, Last Action Hero, True Lies, Il 6° giorno e molti altri.

Nato in Austria nel 1947 e naturalizzato americano, ha sposato Maria Shriver - che gli ha dato 4 figli.

Fra il 2003 e il 2011 è stato Governatore dello Stato della California.

Nel 1977 ha vinto un Golden Globe per il migliore debutto maschile nel film Stay Hungry.

Dopo aver lasciato la politica, è tornato a recitare in film come la saga de I mercenari, Contagious, Aftermath e il prossimo Terminator: Dark Fate.

Arnold SchwarzeneggerHDGetty Images
Arnold Schwarzenegger oggi, al Comicon del 2019

Lance Henriksen 

Lance Henriksen in TerminatorHD20th Century Fox
Lance Henriksen in Terminator

Oltre a quello interpretato in Terminator, i ruoli più famosi di Lance Henriksen sono due: quello di Bishop in Aliens (e sequel) e quello di Frank Black nella serie TV: Millennium.

Ma la carriera di Lance Henriksen, nato a New York nel 1940, è davvero lunga e ricchissima.

Dopo Terminator, l'abbiamo visto in Uomini veri, Il buio s'avvicina, Il pozzo e il pendolo, Gli occhi del delitto, Pronti a morire, Dead Man, Scream 3 e molti altri titoli.

Incluse le serie TV - oltre a Millennium - The Legend of Korra e The Blacklist.

Ha in lavorazione molti nuovi progetti, inclusi film in uscita quest'anno e nel 2020.

Ha servito nella Marina degli Stati Uniti. Quando aveva 12 anni lasciò la scuola e andò via di casa.

In seguito, girò il Paese facendo l'autostop.

Lance Henriksen, a sinistra HDGetty Images
A sinistra, Lance Henriksen oggi

Earl Boen

Earl Boen con Michael Biehn in TerminatorHD20th Century Fox
Earl Boen interroga Michael Biehn in Terminator

Quello del Dottor Silberman, psichiatra, nella saga di Terminator è sicuramente il suo personaggio più famoso ma Earl Boen - classe 1945 - ha all'attivo molti altri personaggi.

Dopo il film di James Cameron ha lavorato moltissimo come doppiatore, per diverse serie animate e videogame, e ha recitato, fra gli altri, nei film Alien Nation, Ho sposato un'aliena e L'ombra del nemico. Ma è soprattutto in TV che l'abbiamo visto: è comparso in moltissime serie, da Avvocati a Los Angeles alla soap opera Santa Barbara, da In tribunale con Lynn a State of Grace.

Ha interpretato soprattutto medici, psichiatri e giudici.

Bess Motta

Ginger in TerminatorHD20th Century Fox
Bess Motta è Ginger in Terminator

Nata il California nel 1958, ha debuttato al cinema proprio con il ruolo di Ginger, la coinquilina di Sarah Connor che viene uccisa in Terminator.

In seguito ha recitato nel film Ehi, dici a me? e nella serie New Monkees ma poi ha lasciato cinema e TV per dedicarsi completamente alla sua grande passione: il teatro.

Dopo quasi trent'anni sul palcoscenico, è tornata a recitare davanti a una macchina da presa nel 2016 con il cortometraggio Monty.

All'epoca di Terminator era famosa per il suo programma televisivo di fitness: 20 minute workout.

View this post on Instagram

Happy #InternationalWomensDay Stay Strong, XOXO!!! My favorite from Maya Angelou is pure inspiration... Pretty women wonder where my secret lies. I’m not cute or built to suit a fashion model’s size But when I start to tell them, They think I’m telling lies. I say, It’s in the reach of my arms, The span of my hips, The stride of my step, The curl of my lips. I’m a woman Phenomenally. Phenomenal woman, That’s me. I walk into a room Just as cool as you please, And to a man, The fellows stand or Fall down on their knees. Then they swarm around me, A hive of honey bees. I say, It’s the fire in my eyes, And the flash of my teeth, The swing in my waist, And the joy in my feet. I’m a woman Phenomenally. Phenomenal woman, That’s me. Men themselves have wondered What they see in me. They try so much But they can’t touch My inner mystery. When I try to show them, They say they still can’t see. I say, It’s in the arch of my back, The sun of my smile, The ride of my breasts, The grace of my style. I’m a woman Phenomenally. Phenomenal woman, That’s me. Now you understand Just why my head’s not bowed. I don’t shout or jump about Or have to talk real loud. When you see me passing, It ought to make you proud. I say, It’s in the click of my heels, The bend of my hair, the palm of my hand, The need for my care. ’Cause I’m a woman Phenomenally. Phenomenal woman, That’s me.

A post shared by Bess Motta (@bessmotta) on

Rick Rossovich

Rick Rossovich in TerminatorHD20th Century Fox
Rick Rossovich è Matt in Terminator

Interpretava Matt, il fidanzato di Ginger, ucciso insieme a lei quando Terminator va a casa di Sarah Connor per ucciderla.

Dopo il debutto televisivo in Fantasilandia e dopo Terminator, ha continuato a recitare comparendo in molti film e serie TV: Allarme rosso, Top Gun, Roxanne, Il mattino dopo, Navy Seals (con Michael Biehn), La signora in giallo, Pacific Blue...

Ha interpretato il dottor John "Tag" Taglieri in E.R. - Medici in prima linea.

Paul Winfield

Terminator: Paul WinfieldHD20th Century Fox
Paul Winfield in Terminator

Dopo aver vestito i panni del tenente Ed Trexler in Terminator, Paul Winfield ha recitato sia al cinema che in TV. Fra i suoi titoli più conosciuti ci sono Il serpente e l'arcobaleno, Oltre la legge - L'informatore, Presunto innocente, Avvocati a Los Angeles, Cliffhanger, Dennis - La minaccia, Mars Attacks! e la serie Il tocco di un angelo, che l'ha impegnato con il personaggio di Sam fra il 1995 e il 2003.

Nel 1972 era stato candidato agli Oscar per la sua interpretazione in Sounder.

Nel 1995, invece, è stato premiato per il ruolo del giudice Nance nella serie TV Picket Fences.

Un'immagine di Paul WinfieldHDGetty Images
Un'immagine di Paul Winfield

Paul Winfield è morto nel 2004, all'età di 64 anni.

Il suo ultimo lavoro è stato il doppiaggio dei cortometraggi della serie I dieci comandamenti, usciti nel 2003.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.