FOX

Oltre Il Codice da Vinci: i libri e i film della saga di Robert Langdon (e l'ordine di lettura)

di - | aggiornato

Best seller da oltre 80 milioni di copie, Il codice da Vinci di Dan Brown ha dato il via a tutta una serie di libri e a tre film di successo con Tom Hanks. Ecco tutti i romanzi e i film ad essi ispirati.

Tom Hanks nel ruolo di Robert Langdon Sony Pictures

128 condivisioni 0 commenti

Condividi

Il codice da Vinci, scritto dall'autore statunitense Dan Brown, è uno dei romanzi più noti dell'era moderna. Pubblicato in Italia nel 2004, questo romanzo thriller ambientato principalmente a Parigi è stato scritto nel 2000 e pubblicato in Italia nel 2004. Nel corso degli anni è diventato un autentico best seller, avendo venduto più di 85 milioni di copie in tutto il mondo.

Questo libro, però, non è un'opera a sé, rappresentando solo uno dei romanzi che hanno come protagonista il professor Robert Langdon, stimato esperto internazionale di simbologia religiosa. In particolare, Langdon è stato il protagonista delle seguenti opere: Angeli e demoni del 2000, Il codice da Vinci del 2003, Il simbolo perduto del 2009, Inferno del 2013 e Origin del 2017.

In Italia, però, la serie non ha seguito la narrazione cronologica dei libri. Il primo romanzo di Dan Brown pubblicato nel nostro Paese è stato Il codice da Vinci nel 2004, mentre Angeli e demoni è uscito soltanto alla fine 2004, per sfruttare la scia del successo raccolto dallo scrittore proprio grazie all'altro romanzo. Proprio questa strategia di vendita ha consentito ad Angeli e Demoni di ottenere un incredibile successo commerciale (a differenza che negli Stati Uniti, dove questo romanzo è stato pubblicato per primo).

La serie di libri con il professor Langdon ha ricevuto, per il momento, tre adattamenti cinematografici. Il ruolo del protagonista è stato affidato in tutti i film al brillante Tom Hanks. Il codice da Vinci è stato adattato in un film diretto da Ron Howard, uscito nelle sale di tutto il mondo a maggio 2006. A questa pellicola hanno poi fatto seguito Angeli e Demoni, uscito in Italia nel 2009 e Inferno, uscito in Italia nell'autunno del 2016. In origine era stato previsto anche un adattamento del libro Il simbolo perduto, terzo libro della serie. Nel 2013, invece, Sony Pictures ha annunciato l'adattamento del quarto libro, Inferno appunto.

Ma diamo ora una rapida occhiata a tutti i libri della serie su Robert Langdon (e l'ordine in cui leggerli) e agli adattamenti cinematografici che da essi sono stati ispirati.

 

I romanzi (in ordine di lettura)

Gli adattamenti cinematografici

 

I libri di Dan Brown: l'ordine originale

Angeli e Demoni

Angeli e DemoniMondadori
Angeli e Demoni di Dan Brown

Primo (come accennato sopra) della serie di romanzi con Robert Langdon (ma pubblicato come secondo in Italia), Angeli e Demoni di Dan Brown comincia quando Maximilian Kohler, presidente del CERN di Ginevra, convoca nel suo studio Robert Langdon, docente di simbologia religiosa all'università di Harvard, affinché dia il suo parere in merito all'assassinio di Leonardo Vetra. Sul cadavere dello scienziato e sacerdote dell'istituto è stato trovato un ambigramma marchiato a fuoco. Il marchio è il simbolo degli Illuminati, setta segreta antireligiosa creduta estinta e ispirata da Galileo Galilei per affermare gli ideali della scienza contro l'oscurantismo della Chiesa. Nel frattempo arriva anche Vittoria Vetra, figlia adottiva dello scienziato, con il quale Vetra stava lavorando ad un importante progetto: la creazione dell'antimateria. Intanto nella Città del Vaticano da poche settimane è venuto a mancare il Papa, ed è imminente il Conclave per eleggere il nuovo Pontefice. Ma, a poche ore dall'importante evento, i quattro cardinali potenzialmente papabili per la carica scompaiono misteriosamente, mentre un monitor delle Guardie Svizzere mostra un misterioso congegno fare un conto alla rovescia... Riuscirà il professor Langdon a risolvere il mistero? Per scoprirlo leggete quello che, dopo Il codice da Vinci, è diventato un autentico best seller.

Il codice da Vinci

Il codice da VinciMondadori
Il codice da Vinci di Dan Brown

Il romanzo che ha donato il successo planetario a Dan Brown è il secondo della serie con Robert Langdon. Siamo a Parigi, dove il curatore del Louvre, Jacques Saunière, viene ucciso da uno strano monaco albino dell'Opus Dei. Il professor Robert Langdon viene informato dell'omicidio e portato al Louvre, dove viene interrogato in quanto ritenuto colpevole della morte del curatore. Il professore, insieme a Sophie Neveu, nipote del curatore ucciso, e successivamente anche a Leigh Teabing dovrà ripercorrere il percorso del Santo Graal attraverso degli indizi nascosti in importanti opere d'arte. Il suo "viaggio" si incrocerà con una società segreta conosciuta come Priorato di Sion (a cui apparteneva Saunière), che nasconde un grande segreto, potenzialmente capace di minare il Cristianesimo.

Il simbolo perduto

Il simbolo perdutoMondadori
Il simbolo perduto di Dan Brown

Questo terzo romanzo si svolge in un arco di tempo di sole 12 ore nella città di Washington. La storia ruota attorno alla Massoneria e al ruolo che ha avuto negli Stati Uniti, sin dall'epoca dei Padri fondatori. Il professor Langdon e Katherine Solomon, esperta di Noetica, dovranno decifrare i simboli massonici che pervadono la città statunitense dal Campidoglio all'Obelisco, passando per la Masonic House, e svelare il mistero che sarebbe all'origine dell'Indipendenza americana. Un segreto che, se fosse svelato, potrebbe scuotere i vertici della Politica. La posta in palio è anche più alta però: la via per trovare il Simbolo perduto, capace di evocare un grande potere e che sarebbe custodito in un antico documento.

Inferno

InfernoMondadori
Inferno di Dan Brown

Il professore Robert Langdon si risveglia in un ospedale di Firenze senza sapere cosa gli sia accaduto. Vede i suoi vestiti insanguinati su una sedia, ma non ricorda assolutamente nulla di quanto sia avvenuto nel corso degli ultimi giorni. Qualcuno ha di certo tentato di ucciderlo e non sembra intenzionato ad abbandonare il suo proposito. Langdon non potrà fare altro che scappare, ma avrà bisogno dell'aiuto della dottoressa Sienna Brooks, una donna che scopriremo essere oscura e misteriosa. Il nostro protagonista dovrà ancora una volta mettere insieme indizi e utilizzare dei codici per svelare l'enigma che ha che fare con Inferno, capendo, quasi troppo tardi ormai, che nulla e nessuno è ciò che sembra.

Origin

Dan Brown - OriginMondadori
Origin di Dan Brown

Il professor Robert Langdon è stato invitato al museo Guggenheim di Bilbao per assistere a un discorso del suo ex allievo, ora amico, Edmond Kirsch, diventato un miliardario inventore di alta tecnologia. Mentre sta per rivelare quanto di strabiliante e capace di cambiare le sorti dell'umanità ha scoperto, Kirsch viene ucciso durante la diretta streaming seguita da milioni di utenti. Robert Langdon è sconvolto dalla morte dell'amico, ma comprende che sono in tanti che avrebbero potuto volere la sua morte. Capisce così di dover diffondere a tutti i costi la rivelazione che Kirsch stava per fare al mondo prima di morire. In fuga con la bella Ambra Vidal, la direttrice del museo che ha organizzato la presentazione di Kirsch nonché futura regina di Spagna, il professore dovrà lottare contro i nemici che lo vogliono morto a tutti i costi.

 

I film

Il codice da Vinci (2006)

La pellicola si apre con l'omicidio del curatore del museo del Louvre, che viene ucciso da Silas, un monaco albino che fa parte dell'Opus Dei. Prima di morire l'uomo lascia un messaggio con il proprio sangue, riproducendo l'Uomo vitruviano. La polizia chiede allora aiuto a Langdon, a Parigi per una conferenza. Scopriamo poi che Silas, su ordine di un certo Maestro, sta cercando la chiave di volta per ritrovare il Santo Graal. Sophie Neveu contatta Langdon e lo informa che la polizia sospetta di lui per l'omicidio. Decifrando i messaggi lasciati dal curatore del museo, che scopriamo essere il nonno di Sophie, i due tornano al Louvre dove analizzano la Gioconda e la Vergine delle Rocce salvo poi capire di essere delle pedine in una cospirazione dei Templari, che vogliono difendere il Graal.

Angeli e Demoni

Girato principalmente tra Roma e la reggia di Caserta, Angeli e Demoni è stato diretto nuovamente da Ron Howard e interpretato da Tom Hanks nei panni di Langdon. Grande esperto di simbologia, il professore viene convocato con urgenza dal Vaticano per tentare di decifrare il significato di un simbolo recapitato insieme ad una lettera minatoria e che riconduce alla setta degli Illuminati, una società segreta fatta da scienziati e artisti che vogliono distruggere la chiesa Cattolica. Il momento non potrebbe essere peggiore: il Pontefice è venuto a mancare e sta per cominciare l'Enclave per l'elezione del nuovo papa. Nel mentre vengono rapiti ben quattro cardinali, tra i più probabili aspiranti al seggio vacante. In un video un uomo misterioso minaccia di ucciderne uno ogni ora a partire dalle 20:00, salvo poi distruggere l'intera Chiesa a mezzanotte. Riuscirà il professor Langdon a sbrogliare l'intricata matassa?

Inferno

In Inferno, diretto ancora da Ron Howard, Langdon si risveglia in un letto d'ospedale a Firenze con un'amnesia temporanea, non ricordando nulla di quello che gli è capitato e cosa ha fatto nel corso degli ultimi giorni. Con l'aiuto della bella ex bambina prodigio Sienna Brooks si aggira così per Firenze alla scoperta dei simboli e dei segreti della Divina Commedia di Dante Alighieri. Nella convinzione che il suo Governo stia tentando di ucciderlo, Langdon scappa per Firenze e Venezia con la dottoressa, tentando di capire cosa è accaduto prima che perdesse la memoria. Le cose, però, sono molto diverse da quelle che sembrano: il nemico si chiama Zobrist e potrebbe scatenare un vero Inferno... 

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.