FOX

David di Donatello 2019: a Dario Argento andrà il David Speciale

di - | aggiornato

L'iconico maestro dell'horror italiano riceverà un riconoscimento speciale per la sua lunga carriera cinematografica durante la 64esima edizione dei David di Donatello.

5 condivisioni 1 commento

Condividi

La 64esima edizione dei Premi David di Donatello assegnerà un David speciale al regista, sceneggiatore e produttore italiano Dario Argento. La cerimonia si terrà il prossimo 27 marzo; saranno premiati i migliori film italiani usciti nel 2018. 

Ad annunciare il riconoscimento all'iconico maestro dell'horror è stata Piera Detassis, Presidente e Direttore Artistico dell'Accademia del Cinema Italiano - Premi David di Donatello. La decisione è stata presa in accordo con il Consiglio Direttivo. Queste le parole di Detassis:

Con il David Speciale a Dario Argento premiamo un maestro nell'arte della paura e del thriller, l'autore capace di suscitare, indagandoli nel profondo, i nostri atavici spaventi con uno stile personale che ha influenzato intere generazioni, unendo affondo d'autore e vocazione alla narrazione di genere.

Parlando anche a nome del Consiglio Direttivo, Piera Detassis ha descritto così Dario Argento, aggiungendo di essere davvero entusiasti di consegnare il David Speciale al celebre regista italiano:

Un esempio di cinema pop sempre linguisticamente innovativo. Siamo felici e onorati di assegnargli il David di Donatello Speciale a riconoscimento di una carriera che lascia un segno profondo rosso nella storia del cinema.

L'Accademia del Cinema Italiano ha scelto così di rendere omaggio ai cinquant'anni di carriera di Dario Argento durante i quali è riuscito a regalarci veri e propri capolavori dell'horror mondiale.

Il regista Dario ArgentoHDGetty Images

Film come Profondo Rosso, Opera, Tenebre, le trilogie de Le tre madri (Suspiria, Inferno, La terza madre) e degli Animali, lo hanno consacrato tra gli autori più apprezzati di sempre. I suoi lavori, caratterizzati da un forte impatto visivo e indimenticabili colonne sonore, hanno ispirato i registi di tutto il mondo.

E voi cosa ne pensate? Siete d'accordo con il David Speciale a Dario Argento?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.