FOX  

San Valentino: ritrovato un misterioso video messaggio di Romolo Montacchi

di - | aggiornato

Romolo Montacchi e Giuly Copulati non sono insieme. Ma - sotto i colpi della guerra mondiale italiana - il protagonista di Romolo + Giuly si rivolge all'amata, mandandole un messaggio carico di romanticismo...

3 condivisioni 0 commenti

Condividi

Una volta erano loro, Romeo e Giulietta, il simbolo degli innamorati.  Oggi le cose sono cambiate: siamo passati a Romolo + Giuly, protagonisti della guerra mondiale all'italiana su FOX. Non potevano essere che loro, quindi, nei pensieri di tutti gli innamorati per il giorno di San Valentino.

Soprattutto dopo il ritrovamento di questo misterioso reperto video in cui un disperato (e sempre romanissimo) Romolo si rivolge alla sua amata.

Il romanticismo inteso in senso classico, magari, non è  esattamente il suo forte, e le cene - i cioccolatini, i fiori e tutte gli altri cliché - per San Valentino probabilmente non gli piacciono moltissimo, ma Romolo è così.

Romolo + Giuly: Alessandro D'Ambrosi e Beatrice ArneraFox Channels Italy
Romolo + Giuly: Alessandro D'Ambrosi e Beatrice Arnera

Non sarà signorile far notare il prezzo della cena, ma almeno Romolo è sincero. Non lo si può accusare di mentire. Non dopo aver detto di essere figlio del marchese di Windsor, su. Acqua passata. In amore si perdona questo e altro.

Forse Romolo non apprezza nemmeno i film con Ryan Gosling, e non è disposto a rivederli solo per far contenta la sua adorata Giuly. E sì, certo: la paragona a un rigore inventato contro la Juve, che va a segno con un goal...

Ma in fondo siamo nel nuovo millennio. Non è più tempo di fiori o dichiarazioni antiquate, oggi è tutto più immediato, più veloce...

Romolo nel video di San Valentino di Romolo e GiulyHDFOX
Romolo + Giuly: Romolo Montacchi cor pupone

Sotto i colpi della guerra che ha concluso la prima stagione di Romolo + Giuly, il pensiero di Romolo è solo uno (okay due: aspettare la seconda stagione, in arrivo prossimamente su FOX).

Dicevamo, un pensiero: far sì che la festa degli innamorati sia tutti i giorni. Superare il consumismo sfrenato, le frasi sdolcinate e fintissime, le (ingenti) spese dovute per dozzine di rose rosse destinate ad appassire.

Il mondo è cambiato, l'Italia è in guerra. 

E si sa, da che mondo è mondo: molto meglio fare l'amore, che fare la guerra!

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.