FOX

Il Primo Re: in arrivo anche la serie TV Romulus (forse in latino)

di - | aggiornato

Dopo il film, i produttori vogliono replicare il successo in TV.

55 condivisioni 0 commenti

Condividi

È stata annunciata ufficialmente una serie TV su Il Primo Re, film diretto da Matteo Rovere che rivisita il mito di Romolo e Remo. Lo show televisivo nasce dalla collaborazione tra Groenlandia, società che ha prodotto la pellicola, e Cattleya, azienda dietro serie di successo come Gomorra, Suburra e Romanzo Criminale. Sarà intitolato Romulus e non racconterà la stessa storia del film, ma verrà ambientata nel medesimo mondo.

Secondo quanto dichiarato da Riccardo Tozzi, presidente di Cattleya, saranno narrati i presupposti della fondazione di Roma: un arco temporale particolarmente vasto, che darebbe ai produttori la possibilità di realizzare più stagioni in periodi diversi. Interessante inoltre la possibile conferma del latino come lingua parlata nello show su Il Primo Re, ma non è da escludere che vengano realizzate due versioni, una sottotitolata e una doppiata (d'altronde anche il napoletano stretto di Gomorra richiede talvolta i sottotitoli, in molti luoghi d'Italia).

Per il momento ancora non è stato stretto un accordo con un canale televisivo nazionale ma, stando sempre alle parole di Tozzi, Romulus non è una serie TV da canali generalisti gratuiti. Come lascia intuire il titolo, il protagonista sarà Romolo e lo show sarà composto da 10 episodi.

Si prevede un debutto sul piccolo schermo non prima del 2021.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.