FOX

Breaking Bad: confermati i dettagli sul film sequel con Jesse

di -

Mentre sembra confermato che il film sequel di Breaking Bad racconterà la storia di Jesse da dove si era interrotta nella serie, emergono nuovi dettagli sulla distribuzione.

Aaron Paul sul red carpet Getty Images

1k condivisioni 0 commenti

Condividi

Che storia racconterà il film sequel di Breaking Bad? Dopo i rumor dei mesi scorsi, è (sembra) arrivata la conferma. La pellicola sarà incentrata su Jesse Pinkman, il personaggio interpretato da Aaron Paul.

A dare la notizia sono stati Variety e The Hollywood Reporter (THR), che hanno anche aggiunto ulteriori dettagli sul progetto, citando le informazioni raccolte da Deadline.

Stando ai tre siti, il film sarà disponibile prima su Netflix e poi sarà trasmesso su AMC. Come osserva THR, questa decisione "ribalta il copione", dal momento che la serie di Breaking Bad ha debuttato prima sulla emittente via cavo e solo in seguito è arrivata sulla piattaforma di streaming.

Per il momento, AMC, Netflix e Sony Pictures Television non hanno commentato la scelta di distribuzione. 

I protagonisti di Breaking BadHDAMC
Il film di Breaking Bad racconterà la storia di Jesse Pinkman. E Walter White?

Sotto silenzio rimane anche la trama del sequel.

Nei mesi scorsi, è trapelato che la pellicola (intitolata Greenbrier, a quanto pare per depistare i curiosi), seguirà le vicende di Jesse, dopo la sua rocambolesca fuga dalla banda di neonazisti che lo teneva in ostaggio per produrre metanfetamina.

La sinossi "ufficiale" recita:

Greenbrier racconta la fuga di un uomo rapito e la sua ricerca di libertà.

E Walter White? Le speculazioni sulla presenza di Heisenberg nel film si sprecano, nonostante il finale della serie e alcune dichiarazioni di Bryan Cranston, che sembrerebbero escludere del tutto il suo ritorno:

Mi faranno vedere sul tavolo di un obitorio o qualcosa di simile? L'idea non mi fa impazzire.

Ma ovviamente, in questi casi, le parole dei diretti interessati vanno prese con le molle. Il ritorno di Walter White sarebbe un grande colpo di scena e di sicuro Bryan Cranston si guarderebbe bene dal spoilerarlo.

Invece, è cosa certa la presenza del creatore di Breaking Bad, Vince Gilligan, nel ruolo di sceneggiatore e regista. 

Secondo le (poche) informazioni circolate, le riprese della pellicola sono state fissate da novembre a febbraio. Deadline scrive anche che il sequel è stato concepito come un film, ma non è chiaro se sarà trasmesso per intero o diviso in episodi.

Per scoprirlo, non resta che aspettare. Restate sintonizzati per conoscere tutte le novità.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.