FOX

La terza stagione di Genius sarà sulla grande Aretha Franklin

di - | aggiornato

Una voce incredibile, un genio musicale senza precedenti, un impegno importante per la società: Aretha Franklin e la sua musica hanno cambiato il mondo. La terza stagione di Genius, serie antologica di National Geographic, sarà incentrata sulla sua vita.

Aretha Franklin Getty Images

369 condivisioni 0 commenti

Condividi

L'acclamata serie di National Geographic, Genius, tornerà con la terza stagione. E la protagonista, stavolta, sarà una donna: la grande Aretha Franklin. Dopo le storie di Einstein e Picasso, premiate con un Emmy Award ciascuna e i cui protagonisti sono stati candidati ai Golden Globes, toccherà alla Regina del Soul.

Geoffrey Rush e Antonio Banderas, il cui lavoro nella serie antologica dedicata alle più grandi menti della storia è stato osannato, lasceranno il posto alla donna che ha venduto oltre 75 milioni di dischi in tutto il mondo.

Morta lo scorso 16 agosto, all'età di 76 anni, Aretha Franklin ha lasciato in eredità a tutti noi il suo genio musicale, la sua creatività, una voce incredibile e una vita piena di incontri indimenticabili.

Il produttore Clive Davis ha dichiarato:

Aretha e io abbiamo condiviso un’amicizia lunga 40 anni, fin da quando lei mi preparò la cena per parlare di lavorare insieme allo scopo di dare nuova linfa alla sua carriera. Sarò per sempre grato di aver avuto l’opportunità di collaborare con lei e con il suo incredibile strumento. Era un dono per il mondo, uno che durerà per molte generazioni. Sono entusiasta di poter celebrare il suo genio con Brian Grazer, Ron Howard e Imagine.

La terza stagione di Genius sarà infatti prodotta da Imagine Entertainment di Brian Grazer, insieme Warner Music, Ron Howard e Francie Calfo.

Brian Grazer (Premio Oscar per A Beautiful Mind insieme a Ron Howard) è entusiasta del nuovo progetto:

Aretha Franklin aveva la capacità di dare forza alle generazioni attraverso la sua musica musica, e sono emozionato di poter finalmente raccontare la sua storia, un progetto che mi ha appassionato per tutta la carriera. Durante tutta la sua vita ha usato la sua voce per elevare le persone e le cause in cui credeva, in particolare i diritti delle donne e i movimenti per i diritti civili. Puoi sentire le speranze e il dolore di una nazione divisa nella sua voce ricca di soul, che penetra in profondità e motiva le persone in un modo molto emozionante.

Ha attraversato il dolore per l'assassinio di Martin Luther King Jr. per aiutare a guarire e riiunire l'America con la sua musica e, mentre lo faceva, ha inaugurato l'era del post-gospel e del rhythm and blues. Siamo talmente grati che abbia condiviso il suo genio con il mondo. 

Anna Culp (Inferno, Il Codice Da Vinci) di Imagine Entertainment lavorerà alla produzione insieme a Peter Afterman (responsabile di splendide colonne sonore come quelle dei film Io ballo da sola e Godzilla).

A capo del progetto c'è invece Suzan Lori-Parks, showrunner e produttrice esecutiva, rinomata scrittrice premiata con il Pulizter per il dramma teatrale Topdog/Underdog.

Produce anche Craig Kallman, a capo della Atlantic Records, la storica etichetta discografica acquistata da Warner Bros. alla fine degli anni '60.

Kallman ha detto:

Fin da quel giorno di 52 anni fa, quando Aretha Franklin entrò in uno studio di registrazione di Muscle Shoals, Alabama, si sedette al pianoforte e registrò la sua prima canzone per Atlantic Records, la musica era cambiata per sempre. Prese le radici del gospel e del R&B, per arricchirle con un'originalità, uno spirito e una profondità senza precedenti. Attraverso il suo talento e la sua umanità, Aretha ha trasformato persone e culture in tutto il mondo. 

Accantonata, ma pare non per sempre, l'idea di dedicare una stagione alla scrittrice Mary Shelley, Genius debutterà con gli episodi dedicati ad Aretha Franlkin nel 2020, cui canali di National Geographic presenti in 172 nazioni diverse e disponibili in 43 lingue.

Le riprese inizieranno in estate, quindi presto sapremo quale attrice avrà il grande onore di dar vita alla Regina del Soul sullo schermo.

Durante gli episodi potremo riascoltare alcuni fra i più grandi successi della Franklin, che fanno parte del catalogo di Warner Music. Parliamo di brani come Chain of Fools, I Knew You Were Waiting for Me (indimenticabile la performance insieme a George Michael), I Never Loved a Man (The Way I Love You), Don't Play That Song, Freeway of Love, Since You've Been Gone e Sisters Are Doin'It for Themselves.

Continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti!

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.