FOX

Google porta la navigazione in realtà aumentata su Maps

di -

La navigazione in realtà aumentata su Google Maps è ancora in una fase sperimentale, ma promette grandi risultati. Le indicazioni per raggiungere la meta sono mostrate nel mondo reale, ed è uno spettacolo.

La navigazione in realtà aumentata su Google Maps WSJ

93 condivisioni 0 commenti

Condividi

La realtà aumentata è destinata a trovare ampio spazio nell'immediato futuro, grazie anche all'impegno di colossi della tecnologia. Tra questi anche Google, che all'ultima conferenza I/O ha mostrato una nuova funzione di Google Maps basata proprio sulla realtà aumentata. Nuovi dettagli emergono oggi, grazie alla prova su strada del The Wall Street Journal.

Nonostante la funzione sia ancora in una fase sperimentale, la direzione intrapresa da Google è ben chiara. Il suo funzionamento è molto semplice: l'applicazione, grazie al GPS, rintraccia la posizione esatta dell'utente e riconosce l'ambiente circostante acquisendo immagini tramite la fotocamera dello smartphone. Grazie alla sovrapposizione dei dati raccolti a quelli dell'immenso archivio di Street View, Google Maps è in grado di mostrare nel mondo reale le indicazioni (frecce, pin e così via) da seguire per raggiungere la meta.

La nuova funzione è particolarmente utile quando si cammina, fornendo informazioni precise e ben visibili, ma è energivora e deve essere utilizzata con buon senso. Inoltre camminare guardando costantemente lo schermo dello smartphone, senza prestare la giusta attenzione all'ambiente circostante, è infatti pericoloso sia per il proprietario del dispositivo che per le altre persone. Un consiglio prezioso che la stessa Google ci tiene a fornire.

Il consiglio di Google per il corretto utilizzo di Maps in realtà aumentataHDWSJ / Google
Il consiglio di Google

Allo stato attuale, la modalità AR di Google Maps non è esente da problemi, sarà infatti rilasciata al pubblico solo quando completamente affidabile. Condivisibile il pensiero di David Pierce del WSJ secondo cui funzioni di questo genere saranno alla base di prodotti in sviluppo, come gli occhiali smart a cui aziende come Apple, Facebook e la stessa Google stanno lavorando già da tempo.

Cosa ne pensate della navigazione in realtà aumentata? La userete?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.