FOX

Anthem richiederà PlayStation Plus o Xbox Live Gold per giocare

di -

Il nuovo videogioco firmato BioWare necessiterà di un abbonamento ai rispettivi servizi online di PlayStation 4 o Xbox One per consentirvi l'accesso al mondo di gioco.

I Javelins protagonisti di Anthem Electronic Arts

51 condivisioni 0 commenti

Condividi

Il debutto ufficiale di Anthem si fa sempre più vicino e, interrogato in merito, il publisher Electronic Arts ha confermato un aspetto importante dell'esperienza: la necessità di un abbonamento per accedere ai server di gioco.

Anthem avrà bisogno di abbonamenti Plus o Gold

La risposta a questo quesito è arrivata dal community manager di EA, che sui forum ufficiali della compagnia ha fatto sapere che non sarà possibile accedere ai server del gioco senza un abbonamento PlayStation Plus attivo su PS4, o Xbox Live Gold attivo su Xbox One. Inoltre, è stato precisato che la sottoscrizione sarà necessaria anche per coloro che intendono giocare in single player la loro campagna, quindi senza collaborare con altri giocatori – perché il mondo sarà in ogni caso un universo online.

Queste le parole del community manager, conosciuto come Ataashi:

Ho appena avuto la conferma ufficiale che Anthem necessiterà di Xbox Live Gold o di PlayStation Plus, per poter essere giocato. Sfortunatamente, non ci sarà alcuna parte del gioco che sarà accessibile a coloro che non hanno questi abbonamenti.

Non si tratta di una pratica inusuale: la stragrande maggioranza dei videogiochi su console richiedono infatti l'abbonamento a questi servizi per poter accedere alle loro funzionalità online. Oltre ad aprire la porta del gioco online, PlayStation Plus e Xbox Live Gold offrono anche agli abbonati sconti esclusivi e giochi mensili da scaricare, inclusi nella quota di sottoscrizione.

Un Javelin in AnthemHDElectronic Arts
Ogni eroe di Anthem sarà dotato di un suo esoscheletro Javelin personalizzabile

Un Javelin per amico

Sviluppato da BioWare – software house già autrice delle serie Mass Effect e Dragon Age – Anthem metterà il giocatore nei panni di agenti conosciuti come Freelancer, che agiscono supportati da esoscheletri Javelin di quattro classi diverse, ciascuna con le sue peculiarità e personalizzabile dall'utente.

Sarà possibile esplorare il mondo di gioco e combatterne le insidie da soli o in collaborazione con altri tre giocatori. Visitando l'hub, conosciuto come Forte Tarsis, l'utente potrà ottenere incarichi, missioni secondarie e nuovi obiettivi. Inoltre, durante i viaggi sarà possibile incontrare tantissimi personaggi non giocanti (NPC), anche se non saranno presenti le romance tipiche dei precedenti giochi BioWare.

Nelle scorse settimane, i giocatori in attesa di Anthem hanno potuto sperimentare le sue meccaniche nelle due demo rese disponibili dagli sviluppatori. Anche noi, immancabilmente, vi abbiamo riferito le prime impressioni dopo la nostra prova sul campo.

L'appuntamento con il gioco è fissato per il 22 febbraio su PlayStation 4, PC e Xbox One. Coloro che sulle ultime due piattaforme hanno attiva una sottoscrizione a Origin Access o EA Access potranno giocare già dal 15 febbraio.

La boxart di Anthem sulle diverse piattaformeElectronic Arts

È Anthem il videogioco da voi più atteso tra le tante uscite del mese di febbraio?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.