FOX

Samsung presenta il primo display 4K OLED da 15,6" per laptop

di -

Samsung vuole portare la tecnologia OLED anche sui laptop. Il colosso sud-coreano ha presentato il primo display 4K OLED da 15,6 pollici, incredibilmente luminoso e con un HDR ottimizzato per una migliore esperienza d'uso.

Foto del display 4K OLED da 15,6 pollici di Samsung Samsung / Business Wire

110 condivisioni 0 commenti

Condividi

Prima o poi la tecnologia OLED sarà largamente utilizzata anche sui display per laptop. Questi sono ancora anni di transizione, ma aziende come HP, Lenovo e Samsung sembrano essere sulla strada giusta. L'ultima, un leader indiscusso del settore tech, ha presentato un display 4K OLED che sarà presumibilmente un'esclusiva dei futuri laptop premium dell'azienda.

Stando a quanto riportato da Samsung, il suo primo pannello OLED da 15,6 pollici per laptop garantirà una luminosità con raggio compreso tra 0.0005 e 600 nit, e uno spettro di 34 milioni di colori. Con una risoluzione 4K (3,480 x 2,160 pixel), il display avrà neri 200 volte più scuri di quelli dei tradizionali LCD, e l'HDR sarà ottimizzato per la migliore qualità di video ed immagini.

E se le caratteristiche sopra descritte non dovessero bastare a convincere un potenziale acquirente, il colosso sud-coreano ha mostrato un sample del display (foto in copertina) racchiuso in una cornice estremamente sottile. Un grande passo avanti se si pensa ai recenti laptop di Samsung, come il Galaxy Book 2.

Il display 4K OLED per latpop di Samsung e il Galaxy Book 2HDSamsung

Di seguito le parole di Yoon Jae-nam, dirigente del reparto marketing di Samsung:

Il display OLED da 15,6 pollici di Samsung offre una risoluzione ottimizzata per dispositivi portatili, con un incredibile HDR, un'eccellente riproduzione del colore e un'elevata visibilità all'aperto. Attraverso i pannelli OLED per notebook, i consumatori vivranno un'esperienza visiva di un livello superiore.

La tecnologia OLED ha diversi vantaggi rispetto a quella LCD, come una più fedele riproduzione dei colori e neri assoluti (i pixel si spengono quando non utilizzati), ma è anche più energivora. Un fattore decisivo per molti produttori, che per tale motivo hanno deciso di non adottare ancora questa soluzione. Che Samsung abbia trovato la quadratura del cerchio?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.